Ravioli bicolore al sugo di pomodoro

Un buon piatto unico da preparare nelle giornate di festa: ravioli bicolore al sugo di pomodoro.

I ravioli bicolore al sugo di pomodoro sono un piatto davvero goloso, che consiste in ravioli con un lato verde e l’altro giallo: oltre al bell’effetto cromatico, si tratta anche di una particolarità nel gusto.

Si dovrà preparare una doppia pasta fresca, una normale e l’altra con degli spinaci, in modo che la pasta assuma un delicato colore verde pastello. Come condimento per questi ravioli, che andranno farciti solo con ricotta, parmigiano e noci, abbiamo pensato a del semplice sugo di pomodoro, che esalterà il gusto già ricco di questa pasta ripiena.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′ (+ riposo della pasta)

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di farina 0
  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 40 gr di spinaci, anche surgelati
  • 250 gr di ricotta
  • noci a piacere
  • 2 lattine di pomodori pelati
  • 1 piccola cipolla
  • parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri ravioli bicolore al sugo di pomodoro, cominciate a preparare la pasta fresca, nelle due versioni. Cominciate dalla pasta gialla: lavorate 200 gr di farina con 2 uova e un pizzico di sale, lavorando l’impasto per almeno 10 minuti.

Proseguite con la pasta verde. Lessate gli spinaci, poi fateli raffreddare del tutto, strizzateli per bene e tritateli finemente al coltello. Impastate i restanti 200 gr di farina con le 2 uova, unendo anche gli spinaci tritati.

Lavorate anche questo impasto per 10 minuti.

Avvolgete entrambi gli impasti in pellicola trasparente, e fate riposare per 30-60 minuti.

Preparate la farcia per i ravioli, mescolando in una ciotola la ricotta ben scolata, le noci tritate, il parmigiano grattugiato e un pochino di pepe.

Stendete entrambi gli impasti. Posizionate una pallina di farcitura sulla sfoglia verde, poi ricoprite con la sfoglia gialla e sigillate per bene i ravioli.

Tritate finemente la cipolla, fatela rosolare in olio evo e poi versate nella pentola anche i pomodori pelati. Salate, fate cuocere il sugo e poi passatelo con un passa-verdure, condendo con altro olio evo a crudo.

Lessate i ravioli in acqua bollente salata, poi conditeli con il sugo e completate con una spolverizzata di parmigiano.

Servite i vostri ravioli bicolore al sugo di pomodoro caldi.

Un piatto quasi gourmet: ravioli con stracciatella e verdure

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-11-2015

X