Ricetta salva spesa: Polpette svedesi (Köttbullar)

Forse vi sarà capitato di vederle servire all’IKEA: ecco le polpette svedesi, Köttbullar.

Le polpette svedesi sono delle piccole bontà da gustare una dopo l’altra. Condite con una salsina cremosa realizzata con il fondo di cottura della carne e con della panna da cucina, questa polpette sono tradizionalmente accompagnate da marmellata di mirtilli, ma se non vi piace osare, potete semplicemente servirle con un purè di patate oppure con patate lesse, fritte o al forno.

Si tratta di una ricetta golosa e anche molto economica, perché sono necessari solo pochi ingredienti.

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di macinato misto (manzo/maiale)
  • 1 cipolla dorata
  • 1 uovo
  • 60 gr di pane
  • 1 patata lessa
  • latte q.b.
  • burro per cuocerle
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaio di senape
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre polpette svedesi, mettete in una ciotola la carne macinata, il pane sbriciolato, la patata lessa schiacciata, un po’ di sale e di pepe.

Mescolate il tutto con un uovo intero, poi aggiungete anche quanto basta di latte per lavorare il tutto, e anche un cucchiaio di senape per insaporire.

Ricavate dal composto delle polpettine, del diametro di circa 3 centimetri. Fate sciogliere del burro in una padella antiaderente, e poi cuocete all’interno della padella le polpettine.

Quando le polpette saranno ben rosolate da ogni parte, abbassate il fuoco e lasciate finire la cottura coprendo con un coperchio.

A fine cottura, quando le polpette saranno cotte al punto giusto, aggiungete anche la panna da cucina, che legandosi con i sughi della carne andrà a costituire il condimento delle polpette.

Servite le vostre polpette svedesi ben calde, con un contorno di patate o di verdura fresca di stagione.

Squisite anche le polpette di baccalà

BUON APPETITO!

Fonte foto: By miss eskimo-la-la from Stockholm, Sweden (Lunch at IKEA, part 2) [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-11-2015

Caterina Saracino

X