Rustici tortelli con farina di ceci

Ricetta per preparare i ravioli senza glutine con impasto di farina di ceci e ripieno di ricotta e spinaci, un primo piatto perfetto anche per chi è celiaco.

Preparare i ravioli senza glutine con farine alternative alle classiche di grano duro o semola è piuttosto semplice e oggi vi proponiamo una pasta fresca ripiena preparata con un mix di farine gluten free e farina di ceci, perfette per chi è intollerante al glutine.

I ravioli preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero per 1-2 giorni al massimo, ecco tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare i ravioli senza glutine (per 4 persone)

  • 4 uova
  • 200 g di mix di farine gluten free
  • 200 g di farina di ceci
  • 8 cucchiai di olio circa
  • sale q.b.
  • farina di riso q.b.

Per il ripieno:

  • 300 g di ricotta
  • 400 g di spinaci
  • 1 uovo
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.

Per condire:

  • 70 g di burro
  • parmigiano q.b.
  • salvia q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

Ravioli senza glutine
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ravioli-pasta-pasta-ripiena-2063535/

Come fare i ravioli fatti in casa senza glutine

Innanzitutto preparate la pasta all’uovo senza glutine: mescolate le due farine direttamente con le mani, fate la classica fontana e sgusciatevi al centro le uova, unite anche l’olio e pian piano iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso, per aiutarvi in questa operazione potete lavorare l’impasto con la farina di riso in modo da non farlo attaccare al tagliere. Coprite l’impasto con la pellicola trasparente e fatelo riposare per 15-20 minuti.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno: setacciate la ricotta all’interno di una ciotola capiente poi lavate gli spinaci sotto acqua corrente e fateli cuocere con la sola acqua rimasta dal lavaggio. Terminata la cottura strizzateli per bene, tagliateli col coltello e uniteli alla ricotta. Aggiungete anche l’uovo e il parmigiano, mescolate bene e aggiustate di sale se necessario.

Tirate la pasta con l’aiuto del matterello o dell’apposita macchinetta infarinandola per non farla attaccare al piano di lavoro. Ricavate delle strisce di impasto larghe circa 6 cm poi disponetevi sopra il ripieno a distanza di 4-5 cm. Coprite con un’altra striscia di impasto e fate aderire bene i bordi in modo da far uscire tutta l’aria. Ricavate i ravioli aiutandovi con una rotella tagliapasta.

Fate cuocere i ravioli di magro senza glutine in abbondante acqua salata poi conditeli con burro fuso, salvia e parmigiano. Buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare la pasta mimosa senza glutine.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ravioli-pasta-pasta-ripiena-2063535/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-03-2018

X