Una delizia per assaporare al meglio il gusto del pesce: reginette agli scampi e pomodoro fresco.

Le reginette agli scampi e pomodoro fresco sono un piatto da favola, che vi permetterà di apprezzare al meglio il gusto unico degli scampi.

Gli scampi, crostacei della famiglia delle Nephropidae, sono poco calorici e – come la maggioranza dei prodotti ittici – apportano sodio e fosforo in buone quantità.

Con ingredienti semplici quali il pomodoro fresco e un buon vino bianco, questi crostacei ci offrono il meglio di sé.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 gr di scampi
  • 500 gr di pomodori ciliegino o piccadilly
  • 400 gr di reginette
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • prezzemolo tritato fresco
  • pepe o paprika dolce

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre reginette agli scampi e pomodoro fresco, sciacquate gli scampi senza togliergli il carapace (verranno serviti nella loro interezza).

Scaldate dell’acqua e, dopo aver lavato i pomodori ciliegino, tuffateli per qualche istante, in modo che sarà poi semplice levargli la pellicina. Scolateli con una schiumarola e procedete a rimuovere la buccia, poi fate a pezzetti i pomodori.

Preparate un trito di aglio e fatelo imbiondire in un po’ di olio extra vergine di oliva. Versate nella padella i pomodori fatti a pezzetti, poi unite gli scampi e il bicchiere di vino bianco e fate cuocere per circa un quarto d’ora finché il vino non sarà sfumato.

Nel frattempo fate cuocere le reginette in acqua salata, scolatele al dente e fatele saltare nel sugo per qualche istante. In ultimo, spolverizzate con del prezzemolo tritato al momento e del pepe, oppure della paprika dolce.

Servite le vostre reginette agli scampi e pomodoro fresco appena spadellate.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Insalata di avocado e pompelmo con rucola

Bulgur con melanzane e feta