Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 20 g di lievito
• 100 g di latte vegetale
• 50 g di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
• prezzemolo fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

L’albero di Natale salato è una ricetta divertente da gustare durante il periodo delle feste, facile da fare e perfetto anche per chi segue una dieta vegana.

Oggi prepariamo un antipasto molto facile e di grande effetto scenico se servito durante le Feste natalizie: l’albero di Natale di pane. Questo delizioso piatto consiste in tanti piccoli morbidi panini vegani cotti al forno, disposti vicini a formare un vero e proprio albero di pane: una ricetta conviviale e perfetta per condividere un aperitivo insieme ai propri amici o alla propria famiglia.

Il modo migliore per gustare questo piatto è strappare le palline di pane e intingerle in una fantastica salsa di pomodoro e basilico: provateci anche voi, questa ricetta è semplicissima ma dal risultato garantito!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Albero di Natale salato
Albero di Natale salato

Preparazione dell’albero di pane di Natale

  1. Cominciamo a preparare il pane. Fate scaldare appena il vostro latte vegetale e una volta che sarà tiepido sciogliete al suo interno un cubetto di lievito. Una volta sciolto, cominciate ad impastare in una ciotola capiente il latte con la farina e aggiungete l’olio extravergine e il sale.
  2. Continuate ad impastare con le mani a lungo, fino a quando non otterrete un composto omogeneo e liscio. A questo punto, fate lievitare il pane in forno per almeno 1 ora.
  3. Una volta che l’impasto per i vostri panini morbidi sarà lievitato, dividetelo in tante piccole palline e disponetele su una teglia foderata con un foglio di carta da forno tutte ravvicinate, dando la forma di un albero di Natale.
  4. Spennellatele con dell’olio extravergine e cuocete in forno alla temperatura di 180 °C per circa 20 minuti. Potete decorare anche con dei semi di sesamo o di girasole, per dare un po’ di colore al pane.
  5. Una volta pronto, servitelo caldo e… buon appetito!

Scoprite anche tutti i nostri antipasti di Natale: li adorerete!

Come fare la salsa di accompagnamento

I tempi della lievitazione di questo pane sono abbastanza lunghi, dunque, per non rimanere con le mani in mano, potete realizzare una salsa golosa che fungerà da intingolo per i vostri paninetti! Ecco la ricetta e gli ingredienti che vi serviranno!

Passata di pomodoro
Passata di pomodoro

Ingredienti

  • 3 barattoli di pomodori pelati
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico fresco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • zucchero q.b.

Preparazione

  1. In una casseruola fate soffriggere l’aglio in camicia con lo scalogno tritato fine e due cucchiai di olio extravergine di oliva.
  2. Una volta che lo scalogno sarà ben imbiondito, mettete i pomodori e aggiungete anche sale, pepe e un pizzico di zucchero.
  3. Portate a cottura, aspettando almeno 20 minuti, e una volta pronta la salsa, togliete l’aglio e conditela con qualche fogliolina di basilico fresco. Infine, fatela riposare in frigo fino a quando non si sarà raffreddata.

Potete realizzare qualsiasi tipo di intingolo: salse alle yogurt, un pesto di basilico, una fonduta di formaggi… usate la fantasia!

Oppure, perché non preparare una maionese vegana?

Conservazione

Questo piatto di Natale si conserva in un luogo fresco e asciutto per massimo 1-2 giorni, più avanti il pane perderà la sua morbidezza. La salsa, invece, può essere conservata in frigo per circa 3-4 giorni, ben coperta dalla pellicola trasparente.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pane Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 12-12-2019


Come fare il croccante di mandorle di Natale: un regalo… dolcissimo!

I pansoti sono un delizioso piatto della cucina ligure: li prepariamo insieme?