Ingredienti:
• 450 g di funghi porcini (o misti)
• 300 g di patate pulite
• 1 porro
• 1/2 cipolla rossa
• 500 ml di brodo vegetale
• 30 g di burro
• prezzemolo fresco q.b.
• sale e pepe q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 56

Ecco a voi la crema di funghi, una ricetta deliziosa e adatta soprattutto da portare in tavola durante le serate autunnali. Vediamo la preparazione, la versione con il bimby e la ricetta simile della vellutata.

Se desiderate cucinare un piatto tipicamente autunnale e dal gusto memorabile, la crema di funghi fa sicuramente al caso vostro. Questa portata, delicata e al tempo stesso saporita, è molto buona e invitante, sopratutto se servita con dei crostini di pane abbrustoliti, e può essere consumata anche come piatto unico.

Per questa ricetta noi utilizzeremo dei porcini, ma se lo volete andranno bene anche degli champignon: la ricetta è la stessa! Cominciamo subito a preparare la nostra crema, e scopriamo anche la ricetta della vellutata di porcini (perché sì, cambia qualcosa)!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Crema di funghi
Crema di funghi

Preparazione della ricetta della crema di funghi porcini

  1. Partiamo pulendo accuratamente i funghi. Togliete con un panno umido la terra e tagliate le parti più sporche con un coltellino, poi tagliateli a fettine sottili.
  2. Mettete sul fuoco almeno mezzo litro di brodo vegetale e portatelo a bollore.
  3. Nel mentre lavate e tagliate a listarelle il porro, tritate finemente la cipolla e a cubetti le patate.
  4. Prendete una pentola, versate un filo d’olio e mettete a soffriggere il porro e la cipolla tritata e poi unite anche funghi e le patate. Se volete potete tenerne da parte qualcuno per la decorazione finale del piatto.
  5. Lasciate abbrustolire per pochi minuti tutti gli ingredienti mescolando continuamente in modo che non si attacchino alla pentola.
  6. Ora aggiungete tutto il brodo e cuocete per circa 15-20 minuti abbassando la fiamma quando il liquido avrà ripreso il bollore.
  7. Passato il tempo, e quando la verdura e i funghi avranno assorbito praticamente tutto il brodo, spegnete la fiamma e frullate con il minipimer.
  8. Spostate poi la crema in una ciotola e setacciatela con un colino per renderla più setosa.
  9. Correggete di sale e pepe.
  10. Impiattate nelle ciotole o piatti fondi, aggiungendo un filo d’olio, del prezzemolo fresco tritato e i funghi rimasti fatti saltare in padella per pochi minuti.

Crema di funghi con il Bimby

La seconda versione di questo primo piatto autunnale è quella da realizzare con il piccolo robot da cucina.

  1. Partite pulento e tagliando la cipolla e il porro. Unitelo nel boccale con un filo d’olio, le patate tagliate a cubetti e i funghi puliti e tagliati a listarelle.
  2. Fate partire il Bimby a vel. 1 e lasciate cuocere il tutto per 2 minuti a 100° C.
  3. Aggiungete il brodo vegetale caldo e lasciate cuocere il tutto sempre a 100° C per circa 20-25 minuti.
  4. Trascorso il tempo frullate per 30 secondi aumentando gradatamente la velocità (da 1 a 6-7).
  5. Correggete di sale e pepe e impiattate, aggiungendo il prezzemolo e qualche fungo tenuto da parte.

Come fare la vellutata di funghi

Vellutata di funghi
Vellutata di funghi

Dovete sapete che, in realtà, crema e vellutata non sono la stessa cosa. La vellutata, infatti, si realizza partendo dal classico roux (burro e farina sciolti insieme in un pentolino prima di aggiungere gli altri ingredienti). La crema, invece, si prepara con l’ingrediente base addizionato sempre almeno con la patata. Per questo motivo ci è sembrato giusto dividere le preparazioni, ecco quindi che è la volta della ricetta della vellutata di funghi.

  • 300 g di funghi porcini
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 40 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • erba cipollina q.b.
  1. Prima di tutto, occupatevi della pulizia dei funghi. Rimuovete tutte le eventuali parti terrose con un coltellino o un pennello da cucina, aiutandovi se serve con un panno da cucina. Una volta pronti, tagliateli in piccole parti.
  2. A questo punto sciogliete il burro in un pentolino e unite la farina mescolando bene per evitare che si formino grumi.
  3. Aggiungete il latte, fate scaldare per qualche minuto sempre mescolando e poi unite i funghi e lo scalogno tritato molto finemente.
  4. Fate soffriggere bene il tutto, e nel mentre aggiustate già di sale e di pepe. Unite quindi il brodo e lasciate sul fuoco per una decina di minuti.
  5. Una volta che la consistenza sarà bella densa, frullate con un minipimer a immersione.
  6. Fatela riposare e poi servitela ancora calda con prezzemolo fresco e l’erba cipollina per decorare. Buon appetito!

Per approfondire questo mondo meraviglioso, vi lasciamo anche tutte le nostre migliori ricette di zuppe o la nostra versione della zuppa di funghi.

Come fare la vellutata di funghi con il Bimby

Se volete, potete fare la crema di porcini anche con il Bimby.

  1. Mettete lo scalogno nel boccale e fate andare alla massima velocità, così da tritarlo finemente.
  2. A questo punto aggiungete i funghi, il burro, il sale e il pepe e cuocete per circa 4 minuti a 100 °C.
  3. Una volta fatto, versate il brodo, che dovrà essere caldo, e il latte, infine lasciate in cottura per una ventina di minuti a 100 °C, vel. 1.
  4. Frullate a vel. 5 per circa 30 secondi e servite con prezzemolo, erba cipollina e una spolverata di pepe.

Vellutata di funghi light

crema ai funghi light
crema ai funghi light

Per una ricetta e un piatto più leggero vi basteranno: i funghi, il brodo, 1 spicchio di aglio, olio evo, sale, pepe e prezzemolo.

Senza burro e latte avrete una consistenza più grossolana e il gusto in bocca sarà meno delicato e vellutato, ma al tempo stesso otterrete una ricetta ideale anche per chi segue una dieta vegana o chi vuole stare leggero!

Se vi è piaciuta questa crema di verdure, provate anche tutte le nostre ricette con i funghi!

4/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Funghi Ricette autunnali Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Natale in Sicilia: ecco i dolci più famosi

Orecchiette con ceci e broccoletti: la ricetta del primo piatto VEG