Broccoli gratinati al forno, croccanti e gustosi

I broccoli gratinati sono un contorno sfizioso e croccante, facili da preparare e ideali anche da gustare come piatto unico.

Voglia di un contorno gustoso e saporito per la vostra cena? Allora la ricetta dei broccoli gratinati al forno è senza dubbio quello che fa per voi! Facile e veloce, questo piatto sarà sicuramente in grado di sorprendervi per la sua bontà e i suoi fantastici profumi, ma anche per la sua ricchezza, tant’è che potrete anche prepararlo come piatto unico.

Nella ricetta di oggi andremo a preparare una besciamella fatta in casa, ma nel caso potrete anche utilizzarne una già pronta. Infine, vedremo qualche variante del piatto anche più leggera. Forza, cominciamo subito a preparare questo golosissimo piatto!

Ingredienti per la ricetta dei broccoli gratinati con besciamella (per 4 persone)

Per i broccoli:

  • 500 g di broccoli
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Per la besciamella:

  • 80 g di burro
  • 80 g di farina
  • 600 g di latte
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Broccoli gratinati
Broccoli gratinati

Come cucinare i broccoletti con besciamella

La ricetta per questo contorno è molto facile e veloce. Cominciate col pulire i vostri broccoli: separate le cimette dal gambo, rimuovete le foglie e sciacquateli sotto acqua corrente. Dopodiché, tagliate le cime a pezzetti e sbollentatele in una pentola per circa 10 minuti, fino a che non saranno diventate morbide.

Preparate la besciamella: fate scaldare il latte in un pentolino e a parte lasciate sciogliere il burro a fiamma bassa. Aggiungete la farina e mescolatela al burro fino a quando non avrete ottenuto un roux dorato. Aggiungete a questo punto il latte caldo e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aromatizzate con la noce moscata e con il sale e fate addensare per circa 5 minuti.

Lasciate raffreddare i vostri broccoli in un ciotola con acqua e ghiaccio. Questo passaggio non è obbligatorio, ma se lo farete manterranno un colore verde e vivace. In una pirofila da forno, adagiate le vostre cime scolate per bene, salatele e pepatele e cospargetele di besciamella.

Coprite il tutto con formaggio grattugiato e con una manciata di pangrattato, che darà un tocco in più alla vostra gratinatura.

Cuocete i broccoli in forno preriscaldato per circa 20-30 minuti a 200 °C, finché non vedrete formarsi una crosticina dorata e croccante. Una volta pronti, togliete le verdure dal forno e lasciate raffreddare per qualche minuto. Buon appetito!

Le varianti della ricetta

Volete preparare questo piatto in una versione più light, ma senza rinunciare al gusto? Allora dovete assolutamente provare i broccoli gratinati senza besciamella. In questo caso non solo otterrete un piatto più leggero, ma risparmierete anche tempo durante la preparazione.

Una volta fatti sbollentare i broccoli, metteteli in una pirofila con tutti gli ingredienti necessari: pepe, un filo di olio, formaggio grattugiato e della provola a cubetti, che darà l’effetto filante. Coprite con il pangrattato e cuocete in forno.

Ancora non vi basta? La volete più leggera? D’accordo, allora potete eliminare anche la provola, ricoprendo le verdure semplicemente con uno strato di formaggio grattugiato.

Un’altra variante golosa può essere quella di inserire degli altri ingredienti dentro al pasticcio: acciughe, prosciutto, salsiccia e tanti altri ancora. Chiaramente, però, dimenticatevi il discorso “light”…

E se volete scoprire altre ricette con broccoli, provate le nostre polpette di broccoli e pangrattato. Vi stupiranno!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

X