Fettuccine con funghi porcini e cavolo verza

Fettuccine ai funghi e cavolo verza: la ricetta perfetta per preparare un primo piatto di pasta dai sapori autunnali per il pranzo in famiglia.

chiudi

Caricamento Player...

Le fettuccine ai funghi e cavolo sono un primo piatto particolare e perfetto per chi non vuole preparare il classico piatto di pasta ai funghi. In questo caso, infatti, il cavolo verza viene cotto insieme alle fettuccine all’uovo mentre i funghi porcini vengono cotti in padella con burro e scalogno. Questo condimento rustico e molto saporito è perfetto per qualsiasi altro formato di pasta, sia lunga che corta. Ecco la preparazione passo per passo!

Ingredienti per preparare le fettuccine ai funghi e cavolo (per 4 persone)

  • 350 gr di fettuccine all’uovo
  • 250 gr di funghi porcini
  • 500 gr di cavolo verza
  • 50 gr di burro
  • 1 scalogno
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

fettuccine ai funghi e cavolo
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/211739619957229089/

Preparazione delle fettuccine ai funghi porcini e cavolo

Per preparare le fettuccine con funghi porcini e cavolo iniziate pulendo bene i funghi: con un coltellino eliminate la parte terrosa ed eliminate gli eventuali residui con un un panno umido. Tagliate i funghi a fettine o a cubetti. Proseguite mondando lo scalogno, affettatelo sottilmente, poi fatelo appassire in una padella capiente con metà del burro.

Quando lo scalogno sarà diventato trasparente aggiungete anche i funghi, salate e proseguite la cottura. Nel frattempo lavate la verza poi tagliatela a listarelle e fatela cuocere in acqua bollente salate. Portate nuovamente a bollore e fate cuocere anche le fettuccine insieme alla verza.

A cottura ultimata scolate le fettuccine con la verza e ripassatele velocemente in padella con i porcini. Aggiungete una generosa spolverata di prezzemolo tritato. Impiattate e se di vostro gradimento spolverate con una bella macinata di pepe nero, buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare la ricetta delle tagliatelle al salmone e piselli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/211739619957229089/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!