Ingredienti:
• 200 ml di latte tiepido
• 12 g di lievito di birra secco senza glutine
• 200 ml di acqua
• 30 g di zucchero
• 290 g di farina di riso
• 160 g fecola di patate
• 170 g di farina gialla senza glutine
• 2 uova intere
• 2 cucchiaini rasi di sale
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Pancarrè senza glutine: gli ingredienti e la ricetta per preparare un lievitato soffice e perfetto per realizzare tramezzini e toast di ogni tipo!

Ricetta perfetta per chi è intollerante al glutine o celiaco: pancarrè senza glutine, perfetto da utilizzare per preparare sfiziosi antipasti o per la prima colazione con la marmellata. Il pane preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in un contenitore ermetico o direttamente nel sacchetto per il pane per 3-4 giorni. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pancarrè senza glutine
Pancarrè senza glutine

Preparazione: come fare il pancarrè senza glutine

  1. Per prima cosa mettete il lievito e lo zucchero in una ciotola capiente, mescolate bene poi unite l’acqua e il latte tiepidi.
  2. Mescolate bene con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi, lasciate riposare per una decina di minuti e nel frattempo in un’altra ciotola setacciate la fecola e le farine.
  3. Proseguite aggiungendo le uova sbattute, il sale, l’olio e solo a questo punto anche il mix di liquidi e lievito.
  4. Impastate in modo da ottenere un panetto compatto poi versate l’impasto all’interno di uno stampo per plumcake foderato con carta da forno.
  5. Fate lievitare in un luogo tiepido almeno per 40 minuti o comunque fino a quando l’impasto non risulterà ben lievitato. Infornate in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per 20-25 minuti.
  6. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di togliere il pane dallo stampo.

In alternativa, se volete qualcosa di più goloso per un aperitivo o anche uno spuntino pomeridiano, potete preparare la focaccia senza glutine.

Conservazione

Il pane realizzato seguendo questa ricetta si conserva per circa 2-3 giorni in un luogo fresco e asciutto e all’interno di un sacchetto di carta apposito per alimenti. Se volete potete porzionarlo e congelarlo in freezer.

4.3/5 (4 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-05-2018


Passatelli vegani: la ricetta senza uova e parmigiano

Pancake senza latte: deliziosi e facili da fare