Ingredienti:
• 400 g di riso tipo arborio o carnaroli
• 400 g di funghi champignon
• 500 g di zucca gialla
• 10-12 castagne
• 4 fette di speck tagliato sottile
• 1 spicchio di aglio
• 1 scalogno
• 25 g di burro
• rosmarino q.b.
• olio di oliva q.b.
• nocciole q.b.
• burro vegetale q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

Il risotto alla zucca, funghi e castagne è primo piatto di stagione gustoso e saporito: perfetto per un pranzo o una cena in famiglia!

Il risotto alla zucca, funghi e castagne è il primo piatto perfetto per chi ama i sapori dell’autunno! Zucca, castagne e funghi si riuniscono per un primo piatto semplicemente da leccarsi i baffi. Realizzarlo non è certamente difficile da fare, ma solo un po’ lungo: dovrete infatti cuocere separatamente la zucca e le castagne e poi aggiungerle al risotto ai funghi. A dare una nota croccante, le nocciole, mentre la sapidità è data dallo speck (che potete omettere se volete una ricette vegetariana).

Ecco come si prepara questo risotto alla zucca originale!

risotto con funghi, zucca e castagne
risotto con funghi, zucca e castagne

Preparazione del risotto alla zucca gialla, con funghi e castagne

  1. Iniziate sbucciando la zucca, privatela dei semi interni e tagliate la polpa a cubetti.
  2. Prendete un’ampia casseruola, versate sul fondo un filo d’olio e ponete sul fuoco, fate rosolare l’aglio in camicia e il rosmarino per un paio di minuti poi aggiungete la zucca tagliata a cubetti.
  3. Mescolate e fate cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa.
  4. Trasferite la zucca ormai bella morbida all’interno del bicchiere del frullatore e frullate in modo da ottenere un bella crema. Tenete da parte.
  5. Nel frattempo bollite le castagne per una  decina di minuti dopo aver fatto una leggera incisione nella parte più tondeggiante. Scolatele e sbucciatele ancora calde.
  6. Ponete un’altra pentola sul fuoco, scaldate un filo d’olio e fate rosolare lo scalogno tritato per alcuni minuti, aggiungete i funghi puliti e tagliati a listarelle e lasciate insaporire per alcuni minuti.
  7. Proseguite aggiungendo il riso, fate tostare per alcuni minuti minuti poi aggiungete anche le castagne e il brodo bollente.
  8. Aggiungete altro brodo all’occorrenza.
  9. Nel frattempo tostate lo speck tagliato a listarelle e le nocciole in un padellino antiaderente.
  10. Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura del riso aggiungete la crema di zucca, salate e pepate.
  11. Terminate la cottura, spegnete il fuoco, aggiungete il burro e lasciate riposare per 1-2 minuti prima di servire.
  12. Impiattate e decorate con lo speck e le nocciole tostate a piacere, buon appetito!

In alternativa, potete provare anche il nostro classico risotto ai funghi!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Castagne Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 20-10-2020


Soffice e fatta con soli albumi: ecco la ricetta originale della angel cake

Torta salata di carote: un piatto unico imperdibile!