Risotto zucca, funghi e castagne insaporito da fettine di speck

Risotto alla zucca, funghi e castagne: primo piatto di stagione gustoso e saporito, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia.

chiudi

Caricamento Player...

Il risotto alla zucca, funghi e castagne è il primo piatto perfetto per chi ama i sapori dell’autunno! Zucca, castagne e funghi si riuniscono per un primo piatto semplicemente da leccarsi i baffi. Ecco come si prepara!

Ingredienti per preparare il risotto alla zucca, funghi e castagne (per 4 persone)

  • 400 gr di riso tipo arborio o carnaroli
  • 400 gr di funghi champignon
  • 500 gr di zucca gialla
  • 10-12 castagne
  • 4 fette di speck tagliato sottile
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 scalogno
  • 25 gr di burro
  • rosmarino q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • nocciole q.b.
  • burro vegetale q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Risotto alla zucca, funghi e castagne
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/13651605096265439/

Preparazione del risotto alla zucca gialla, con funghi e castagne

Per preparare il risotto con le castagne, funghi e zucca iniziate sbucciando la zucca, privatela dei semi interni e tagliate la polpa a cubetti. Prendete un’ampia casseruola, versate sul fondo un filo d’olio e ponete sul fuoco, fate rosolare l’aglio in camicia e il rosmarino per un paio di minuti poi aggiungete la zucca tagliata a cubetti. Mescolate e fate cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa.

Trasferite la zucca ormai bella morbida all’interno del bicchiere del frullatore e frullate in modo da ottenere un bella crema. Tenete da parte e nel frattempo bollite le castagne per una  decina di minuti dopo aver fatto una leggera incisione nella parte più tondeggiante. Scolatele e sbucciatele ancora calde.

Ponete un’altra pentola sul fuoco, scaldate un filo d’olio e fate rosolare lo scalogno tritato per alcuni minuti, aggiungete i funghi puliti e tagliati a listarelle e lasciate insaporire per alcuni minuti. Proseguite aggiungendo il riso, fate tostare per alcuni minuti minuti poi aggiungete anche le castagne e il brodo bollente. Aggiungete altro brodo all’occorrenza. Nel frattempo tostate lo speck tagliato a listarelle e le nocciole in un padellino antiaderente.

Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura del riso aggiungete la crema di zucca, salate e pepate. Terminate la cottura, spegnete il fuoco, aggiungete il burro e lasciate riposare per 1-2 minuti prima di servire.

Impiattate e decorate con lo speck e le nocciole tostate, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare anche il risotto zucca e broccoli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/13651605096265439/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!