Ricetta salva spesa: Braciolette di vitello con trito di aromi

Un secondo piatto super-goloso, da accompagnare a una bella insalata fresca: braciolette di vitello con trito di aromi.

chiudi

Caricamento Player...

Allegria a tavola assicurata con le ottime braciolette di vitello con trito di aromi. Si tratta di semplici fettine di carne tenera, farcite con olive, capperi ed erbe aromatiche a piacimento, oltre che con un pezzetto di parmigiano. Dopo averle arrotolate su se stesse, queste braciolette si fanno cuocere in padella e… il pranzo è servito!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

COSTO: basso

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 fettine di vitello
  • 60 gr di olive verdi
  • 60 gr di olive nere
  • parmigiano o pecorino romano a piacere
  • prezzemolo fresco
  • capperi dissalati  a piacere
  • 100 ml di vino bianco secco
  • basilico e/o menta
  • olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio (facoltativo)
  • sale fino
  • pepe bianco o nero

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre braciolette di vitello con trito di aromi, per prima cosa dovete pensare al ripieno. Denocciolate le olive verdi e le olive nere, e poi fatele a pezzetti. Tritate molto finemente le erbe aromatiche che avete scelto, quindi basilico, menta e prezzemolo o altre di vostro gusto. Aggiungete a questo composto di olive e di erbe dei capperi tritati e anche – se vi piacciono i sapori decisi – uno spicchio di aglio senza germoglio, ben sminuzzato.

Stendete le fettine di vitello, dopo averle battute con un batticarne per farle diventare più tenere e uniformi. Salate, pepate e poi farcitele con il trito aromatico e poi con una fettina di parmigiano o di pecorino, sottilissima.

Arrotolate le fettine per farne delle braciolette, fermandole poi con uno spago da cucina. Scaldate dell’olio evo, fate rosolare l’altro spicchio di aglio e poi adagiate in padella le braciolette, sfumando con il vino bianco secco.

Servite le vostre braciolette di vitello con trito di aromi.

Alternativa? Come cucinare vitello tonnato perfetto

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay