Torta Sacher con marmellata di fragole

La ricetta originale della torta Sacher risale al lontano 1832, ma quella che vi proponiamo oggi è la variante alla confettura di fragole

Quando un apprendista pasticcere di Vienna Franz Sacher si trovò a dover inventare un dolce goloso e sofisticato per il principe Von Mitternich Winnesburg, decise di usare gli ingredienti della tradizione viennese, cioccolato e marmellata e creò quella che poi divenne la leggendaria torta Sacher, che oggi abbiamo rivisitato per voi sostituendo la confettura di abicocche con quella di fragole.

DIFFICOLTA’: 3

COTTURA: 60’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 60’

INGREDIENTI: *12 persone*

  • 250 gr cioccolato fondente
  • 175 gr burro
  • 260 gr zucchero
  • 20 gr miele
  • 180 gr farina
  • 6 uova
  • 350 gr marmellata di fragole

Per la glassa

  • 300 gr cioccolato fondente
  • 250 ml panna fresca
  • 50 gr miele

PREPARAZIONE:

Per preparare la torta Sacher con marmellata di fragole è necessario iniziare sciogliendo il cioccolato fondente a bagnomaria e poi lasciarlo raffreddare affinchè, mescolandolo poi con il burro, non si sciolga.

In una ciotola, separate i tuorli dagli albumi, e poi mettete in una planetaria il burro a dadini, il miele e 110 gr di zucchero. Miscelate fino a ottenere un composto spumoso e omogeneo, poi aggiungete il cioccolato raffreddato e i tuorli uno ad uno, continuando a mescolare.

In una terrina a parte, montate gli albumi aggiungendoci man mano il restante zucchero, finchè non otterrete un composto morbido non troppo fermo, ma neanche liquido. Aggiungete quest’ultimo composto all’impasto mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, e setacciate la farina continuando a mescolare nello stesso modo.

Inserite l’impasto in una tortiera di 24 cm, foderata con carta forno e infornate nel forno preriscaldato statico a 180° per 50/60 minuti; sfornate, lasciate raffreddare e tagliate orizzontalmente in metà la torta, farcitela con la confettura di fragole nel mezzo, ponete l’altra metà sopra la farcitura e spalmate anche un po’ di marmellata in superficie, poi lasciate asciugare per un’ora a temperatura ambiente.

Preparate nel frattempo la glassa al cioccolato per la torta Sacher con marmellata di fragole, facendo scaldare in un pentolino la panna fresca e il miele fino a farlo sciogliere, ma spegnete appena inizia a sfiorare il bollore. Versate il composto caldo sul cioccolato, che avrete precedentemente sbriciolato, e mescolate fino a farlo sciogliere in modo omogeneo.

Lasciate raffreddare la salsa fino a circa 30 gradi, temperatura ideale per poi procedere a spalmarla su tutta la superficie della torta. Conservate in frigorifero e servite.

Qui la ricetta classica.

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-05-2016

Giulia Drigo

X