Ricetta salva spesa: Gamberi con dadolata di speck al timo

Un antipasto di mare e terra che è un fortunato incontro di sapori, solo all’apparenza contrastanti: gamberi con dadolata di speck al timo.

Uno sfizio da levarsi, questo antipasto di gamberi con dadolata di speck al timo, anche perché potrete portare in tavola un piatto degno di rispetto senza spendere una grande cifra. I gamberi, naturalmente, dovranno essere molto freschi, perché solo così potranno offrire il loro meglio, riguardo al gusto. L’abbinamento con lo speck, e la sua nota dolcemente affumicata, è molto indovinato, e convincerà anche i palati più scettici.

DIFFICOLTÀ: 1

COSTO: basso

COTTURA: 10′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di gamberi freschi
  • 150 gr di speck a cubetti
  • rametti di timo fresco
  • 200 ml di vino bianco secco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
  • pepe bianco o nero

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri gamberi con dadolata di speck al timo, cominciate a pulire per bene i gamberi, eliminando il loro carapace, comprese teste e zampette.

Versate qualche giro di olio extra vergine di oliva in una padella, poi mettete a rosolare i cubetti di speck affumicato. Quando saranno rosolati, metteteli da parte, e nella stessa padella versate i gamberi freschi e sgusciati. Per un buon profumo, mettete in padella qualche rametto di timo fresco. Versate a questo punto il vino bianco secco, fate sfumare (quindi evitate di coprire la pentola o la padella con il coperchio), poi salate e aggiungete un po’ di pepe bianco o nero macinato al momento e lasciate arrivare a fine cottura i gamberi.

Spadellate i gamberi su un piatto da portata, pronti per essere serviti ben caldi.

Servite i vostri gamberi con dadolata di speck al timo.

Simili nel gusto, da provare, anche i gamberi avvolti nella pancetta

BUON APPETITO!

“Shrimp with pancetta and rosemary” by Luca Nebuloni, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-04-2016

Caterina Saracino

X