Un antipasto o un secondo piatto economico e sfizioso, da servire caldo: polpette di merluzzo in crema di sedano rapa.

Le polpette di merluzzo in crema di sedano rapa sono preparate con della polpa di merluzzo (andranno bene anche i filetti di pesce surgelato) e delle patate lesse schiacciate. Le polpette andranno poi fritte in olio di semi e servite su una zuppetta vellutata di sedano rapa, anch’essa servita ben calda.

Potete proporre questo piatto come entrèe per una cena a base di pesce oppure come secondo piatto. Se preferite, al posto del merluzzo potete usare anche lo stoccafisso, che ovviamente è sempre merluzzo, ma trattato in modo diverso, dal sapore più sapido.

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 1 h circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 450 gr di filetti di merluzzo
  • 2 uova
  • 3 patate medie
  • 1 sedano rapa
  • 1 porro
  • brodo vegetale q.b.
  • olio di semi per friggere
  • olio extra vergine di oliva
  • farina per panatura
  • prezzemolo
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre polpette di merluzzo in crema di sedano rapa, per prima cosa fate cuocere 2 patate medie, iniziando da acqua fredda. Lessate i filetti di merluzzo, anche surgelati, poi fateli intiepidire e frullateli in un mixer.

Sbucciate le patate cotte e poi passatele in uno schiacciapatate, raccogliendole insieme al merluzzo e mescolando i due ingredienti con del prezzemolo fresco tritato e del sale.

Pulite il sedano rapa e sbucciate la rimanente patata, e fate tutto a pezzetti. Affettate il porro, privato delle estremità, e fatelo rosolare in un tegame con dell’olio evo. Quando il porro sarà rosolato, unite anche il sedano rapa e la patata, e aggiungete il brodo caldo per far cuocere il tutto.

Aggiustate di sale, e quando le verdure saranno cotte, frullate il tutto per creare una liscia purea.

Rotolate le polpettine di merluzzo e patate nella farina, friggetele in olio di semi e poi servitele caldissime sulla purea di sedano rapa.

Servite le vostre polpette di merluzzo in crema di sedano rapa.

Squisite anche le polpette di baccalà

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-01-2016


Mousse di ricotta al caffè e cioccolato

Timballo ricco di pasta ai finocchi e salsiccia