Ricetta salva spesa: torta rustica con carne macinata e porri

Un piatto completo da preparare con pochi euro: ecco la torta rustica con carne macinata e porri.

chiudi

Caricamento Player...

La torta rustica con carne macinata e porri, che vi proponiamo come ricetta salva spesa, consente di portare a tavola qualcosa di molto buono e appetitoso, ma anche con un occhio di riguardo, diciamo così, al portafoglio. Con questa torta, infatti, “risolverete” un pranzo o una cena spendendo non più di dieci euro e mangiando abbondantemente in quattro.

La pasta brisée è facile da preparare in casa, ma se preferite la trovate già pronta al supermercato in pratici rotoli (occhio agli ingredienti, però).

COSTO: intorno ai 10 euro

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 45′ (due cotture)

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 200 gr di pasta brisée o in alternativa di pasta sfoglia
  • 200 gr di macinato misto di carne
  • 2 uova
  • 50 ml di panna fresca
  • 1 porro
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • sale fino
  • pepe nero o bianco
  • olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra torta rustica con carne macinata e porri, pulite e tagliate il porro a rondelle sottili. Fate scaldare un po’ di olio extra vergine di oliva e poi fate rosolare per bene il porro. Unite a questo punto la carne macinata e aggiustate di sale e di pepe, completando la cottura.

Fate intiepidire la carne e i porri ormai cotti e poi unite anche le uova fresche, la panna fresca e una manciata generosa di parmigiano reggiano grattugiato.

Foderate con la pasta brisèe (in alternativa andrà bene anche la pasta sfoglia) una tortiera, cercando di ricavare anche un bordo. Versate il composto sulla base e poi infornate a 180° per circa 30 minuti, controllando la cottura.

Servite la vostra torta rustica con carne macinata e porri dopo che si sarà intiepidita, in modo che acquisterà più sapore. Sarà davvero ottima anche il giorno dopo.

Leggi anche: Quiche ai peperoni ed erbe aromatiche miste

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!