Ricetta salva spesa: Tramezzini per bambini

La ricetta salva spesa che vi proponiamo oggi è un’idea simpatica e veloce, per creare dei tramezzini per bambini, divertenti e deliziosi

I tramezzini per bambini sono un’idea diversa del solito per la cena dei vostri bambini, o i loro spuntini, e si prestano molto bene anche alle feste di compleanno: faranno colpo grazie al loro aspetto e saranno apprezzati grazie al gusto. La presentazione è il loro punto forte: gli ingredienti formano delle simpatiche facce di un omino di fantasia.

COSTO: basso

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: no

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr pane di farro
  • 200 gr formaggio spalmabile
  • 1 ravanello
  • 4 uova
  • erba cipollina
  • crescione q.b.

PREPARAZIONE:

Preparate il pane di farro con le vostre mani per un sapore migliore, ma, se avete poco tempo, usate quello a bauletto del supermercato.

Se i vostri bambini sono sofisticati, eliminate la crosta con un coltello. Fate tostare il pane per qualche minuto nel tostapane, in modo che diventi più croccante.

Prendete il formaggio spalmabile, e lavoratelo leggermente con una forchetta, così che sia più malleabile quando lo spalmerete sul pane. Con un cucchiaio, prelevatene una quantità che vi sembra sufficiente a ricoprire l’intera superficie della fetta di pane, e spalmetelo delicatamente, senza avere paura di abbondare.

Lavate con cura il crescione, e disponetelo in cima alla fetta di pane, come se fossero dei capelli dritti in testa ad un omino.

Fate bollire le uova in un pentolino con dell’acqua, e poi tagliatele a metà verticalmente. Condite con un pizzico di sale il tuorlo, e posizionatele subito sotto al crescione, come se fossero degli occhi.

Con l’erba cipollina, lavata e asciugata, create dei baffi, come quelli dei gatti, subito sotto alle uova.

Lavate il ravanello e tagliatelo a fettine orizzontali: sarà il naso dell’omino e andrete a posizionarlo in mezzo ai baffi. Aggiungete un po’ di formaggio, che faccia da collante, per fare aderire bene il naso al tramezzino.

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-04-2016

Giulia Drigo

X