Rimedi naturali contro vomito e nausea: dal classico rimedio del bicarbonato a zenzero, limone e menta piperita.

Quando si avverte il bisogno di vomitare vuol dire che nello stomaco c’è qualcosa che vi ha fatto male. Del cibo andato a male, cotto poco o magari troppi miscugli rendono impossibile la digestione e quindi il corpo sente il bisogno di espellere quanto mangiato attraverso il vomito.

Il vomito è sempre preceduto da nausea e a volte ci si limita a quest’ultima. In caso di nausea potete bere delle tisane digestive e depurative che sono un vero toccasana per stomaco e intestino. Anche dopo aver vomitato è importante rimanere idratati e ricorrere a soluzioni per sentirsi meglio. Scopriamo di più!

vomito
Fonte foto: https://pixabay.com/it/stomaco-salute-dieta-dessert-3532098/

Rimedi per vomito e nausea

Il rimedio più efficace sia per nausea che per vomito è lo zenzero. Un decotto di zenzero potrà aiutarvi a ritrovare l’equilibrio intestinale e a eliminare la fastidiosa sensazione di acido dopo aver rimesso. In alternativa potete masticare un pezzetto di radice, oppure mangiare quello caramellato.

Ottima anche la menta in tutte le sue forme, dall’olio essenziale alle foglie. Preparate una tisana con foglie di menta piperita e scorze di zenzero. Dopo soli dieci minuti inizierete a sentirvi subito meglio.

Nausea: rimedi lampo

Ideale per placare la sensazione di nausea un semplice bicchiere di acqua con il succo di un limone. Le proprietà astringenti del limone vi aiuteranno a depurarvi e a digerire.

In alternativa preparate un decotto con scorze di limone e foglie di menta. Sorseggiatelo lentamente e respiratene il profumo inebriante e rilassante

Ottimo anche il bicarbonato, soprattutto se a nausea è dovuta a una cattiva digestione. Dopo un pasto abbondante o ricco di grassi e fritture potete accelerare la digestione con il classico bicchiere di acqua e bicarbonato. Nel giro di pochi minuti vi sentirete già meglio.

Un vero toccasana è l’acqua di cottura del riso. Dopo aver fatto bollire del riso mettete da parte l’acqua dove è stato cotto perché ricca di vitamine e sali minerali. Bevetene una piccola quantità e con brevi sorsi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/stomaco-salute-dieta-dessert-3532098/

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Tutti gli usi del bicarbonato per digerire, pulire e sbiancare

Cibi antinfiammatori da inserire nella dieta di ogni giorno