Il riso venere con ananas grigliato e anacardi è un piatto unico leggero da mangiare freddo, ideale per la stagione estiva.

Il riso venere con ananas grigliato e anacardi è un’alternativa di grande gusto alla classica insalata di riso. La variazione è evidente: innanzitutto, anziché usare il solito riso bianco parboiled, questa ricetta prevedere il riso nero, o riso venere, che è un riso integrale e quindi con tutti i benefici del caso.

Questa varietà di riso è una fonte molto importante di antociani, elementi che contrastano l’invecchiamento cellulare e i radicali liberi. Inoltre apporta un ottimo livello di vitamine B e C, oltre a una dose di calcio, fondamentale per la salute delle ossa, dei denti e delle unghie.

Questo piatto unico non è speciale solo per il riso: è infatti condito con ananas grigliato. L’ananas, da sempre apprezzato per le sue proprietà antinfiammatorie e disintossicanti, assume un sapore particolare, se grigliato, e renderà sorprendente la vostra insalata di riso nero.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20’circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 350 gr di riso Venere
  • 4 fette di ananas
  • songino a piacere
  • anarcardi q.b.
  • olio evo
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro riso venere con ananas grigliato e anacardi, cominciate ad occuparvi dell’ananas.

Fate riscaldare la piastra e adagiate le fette di ananas (che devono essere alte più o meno quanto un dito) per grigliarle da una parte e dell’altra.

Fate bollire il riso Venere in abbondante acqua salata per circa 20 minuti, o comunque secondo la tempistica suggerita sulla confezione.
Fate raffreddare e poi versate in una ciotola.

Lavate accuratamente il songino (che potete sostituire con altri tipi di erbe o insalate) e mescolatelo al riso ormai freddo.

Tagliate a cubetti l’ananas grigliato.

Spolverizzate con degli anacardi tritati in modo grossolano oppure, se preferite, con delle mandorle tostate o dei pinoli.

Servite il vostro riso venere con ananas grigliato e anacardi per un allegro pranzo sotto l’ombrellone!

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Insalata di rapa rossa con spinaci freschi e noci

Code di scampi alla paprika