Ingredienti:
• 7 fichi neri e maturi
• 210 g di riso Arborio
• mezza cipolla
• mezzo bicchiere di vino bianco
• 30 g di burro
• 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
• brodo vegetale q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Un primo piatto molto semplice la cui riuscita dipende principalmente dalla qualità della frutta: il risotto ai fichi.

Il risotto ai fichi è sicuramente un primo piatto particolare ma molto gustoso, che vi consigliamo di preparare usando i fichi neri. Parliamo di fichi freschi, anche se alcune varianti prevedono l’utilizzo di fichi secchi da abbinare alle noci.

Questa ricetta è praticamente infallibile, potrete preparare il riso ai fichi in ogni momento, certo facendo attenzione di trovare frutta fresca e succosa.

Andiamo a cucinare!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Risotto ai fichi
Risotto ai fichi

Preparazione del risotto ai fichi

  1. Iniziate tritando finemente la cipolla e mettendola a imbiondire in padella con un cucchiaio di olio EVO.
  2. Quando la cipolla sarà morbida unite anche il riso e fatelo tostare a fiamma alta per circa 2 minuti.
  3. A questo punto sfumate con il vino bianco.
  4. Quando l’alcol sarà completamente evaporato unite metà dei fichi, lavati e tagliati a piacere, e date una rapida mescolata prima di unire il brodo.
  5. Mettete qualche mestolo di brodo, in modo da coprire completamente il riso e abbassate la fiamma al minimo.
  6. Lasciate cuocere il riso per circa 15 minuti, o come da indicazioni, aggiungendo brodo al bisogno.
  7. A metà cottura unite i fichi rimanenti, anche questi tagliati a piacere, tenendone da parte 1 per la decorazione.
  8. Spegnete la fiamma e mantecate con il burro e, all’occorrenza, correggete con un pizzico di sale.
  9. Unite qualche fettina di fico fresco su ogni piatto e servite!

Potete benissimo sostituire i fichi neri con quelli bianchi, starà poi a voi decidere quale versione preferite. Se amate questo primo piatto potete sbizzarrirvi con le nostre ricette di risotti.

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento il primo piatto facile. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-12-2016


Polpettine di seitan, uvetta e mandorle

Ravioli di brasato