Ingredienti:
• 300 g di riso Carnaroli
• 1 peperone rosso grande
• mezzo scalogno
• 500 ml di brodo vegetale
• 50 ml di vino bianco
• 30 g di olio extra vergine d'oliva
• 40 g di parmigiano Reggiano
• burro q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 25 min

Il risotto ai peperoni con il Bimby è un primo piatto vegetariano davvero gustoso e che si realizza in pochissimo tempo.

Poter preparare un risotto ai peperoni con il Bimby, significa aver sempre un primo piatto gustoso sul quale contare. Grazie alla presenza di ingredienti semplici e genuini, è infatti possibile portare a tavola qualcosa che oltre a richiedere poco tempo si rivela adatta a tutti.

Questo piatto saporito è infatti adatto ai vegetariani e non contiene glutine. La scelta perfetta per consentire a tutti di gustare qualcosa di buono. E tutto senza dover impazzire nella scelta degli ingredienti. Un piatto profumato e piacevole da gustare e che, per questo, non si può non amare.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

risotto ai peperoni con Bimby
risotto ai peperoni con Bimby

Preparazione della ricetta del risotto ai peperoni con il Bimby

  1. Iniziate sbucciando lo scalogno e inseritelo nel boccale del Bimby tritandolo per 5 secondi a velocità 7.
  2. Aprite il boccale e con l’aiuto di una spatola, spostate lo scalogno tritato sul fondo.
  3. Aggiungete l’olio e fate andare il Bimby a 100°C e a velocità 1 per 3 minuti.
  4. Intanto, lavate, pulite e tagliate a pezzetti il peperone e tenetene da parte una trentina di grammi.
  5. Trascorso il tempo inserite il peperone nel boccale e fatelo andare a velocità 6 per 20 secondi in modo da tritarlo.
  6. Aggiungete il riso e impostate il Bimby per 3 minuti a 100° C antiorario e a velocità 1 per tostarlo.
  7. Riaprite il boccale e aggiungete il vino e i 30 g di peperone che avevate messo da parte. Fate andare a 100°C antiorario e a velocità 1 per 1 minuto.
  8. Aggiungete il brodo vegetale (in alternativa potete inserire della semplice acqua nelle stesse quantità) e fate cuocere il tutto per 15 minuti a 100°C antiorario e a velocità 1.
  9. Trascorso il tempo aggiungere un po’ di burro e mescolare bene con una spatola.
  10. Versare nei piatti e servire con abbondante parmigiano grattugiato. Il risotto alla crema di peperoni è finalmente pronto per essere gustato.

Conservazione

Questo piatto si conserva in frigo per 1 o 2 giorni purché riposto in un contenitore ermetico.
Prima del consumo lo si può saltare in padella per un paio di minuti e con un cucchiaino di olio.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del polpettone di riso!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Peperoni Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 15-05-2022


Pasta con le alici (facile e veloce): da provare!

Stoccafisso accomodato alla genovese, una ricetta di pesce gustosa