Risotto allo Champagne e scampi

Oggi prepariamo un buonissimo e particolare risotto allo Champagne e scampi, un primo che non dovrebbe mancare nel vostro menu di Natale.

chiudi

Caricamento Player...

Per il vostro menu di Natale potreste pensare di preparare un buonissimo risotto allo Champagne e scampi, ideale per coloro che, in una festa così tradizionale, vogliono assaporare un primo piatto unico e sicuramente speciale.

Vediamo come preparare insieme questa gustosa ricetta natalizia,

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 1 scalogno
  • q.b. sale fino
  • 80 gr di burro
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 750 ml di Champagne per gli scampi

Per gli scampi

  • 12 scampi
  • 2 spicchi d’aglio
  • q.b. pepe nero
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per il brodo di scampi

  • 40 ml di Brandy
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale fino
  • 1 scalogno
  • q.b. scarti di scampi
  • 250 ml di acqua

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro risotto allo Champagne e scampi cominciate a pulire questi ultimi. Togliete la testa agli scampi ed eliminate il filo nero dell’intestino. Fate due tagli laterali nella corazza che si trova sul ventre dei crostacei e toglietene la polpa. Tritate grossolanamente le carcasse che serviranno poi per preparare il brodo.

Per preparare il brodo di crostacei, prendete un tegame, aggiungete 2 cucchiai di olio e lo scalogno tritato. Aggiungete poi le carcasse e fatele rosolare. Sfumate con il brandy e fate fiammeggiare. Allungate il brodo di crostacei con 250 ml di acqua calda e fate cuocere per 10 minuti a fuoco basso, coprendo con un coperchio. Aggiungete il sale, filtrate il brodo e tenetelo da parte. Tagliate la polpa degli scampi a pezzetti e fateli soffriggere in una padella che contiene 2 cucchiai di olio e l’aglio schiacciato. Fate cuocere per 2 minuti, pepate, spegnete il fuoco e tenete al caldo.

Ora preparate il risotto mettendo in un tegame capiente 50 gr di burro e lo scalogno tritato. Fate appassire ed unite il riso. Fate tostare per qualche minuto e aggiungete lo Champagne fino a terminare la bottiglia. Fate cuocere il riso, aggiungendo il brodo di crostacei filtrato poco alla volta e fino a cottura del riso. Quando il riso sarà al dente, aggiungete la polpa degli scampi e amalgamate.

Spegnete il fuoco e aggiungete il burro rimasto con una buona manciata di prezzemolo tritato. Mantecate e ultimate il vostro risotto allo champagne e scampi cospargendolo con un po’ di pepe ed il resto del prezzemolo tritato. Servite il vostro risotto allo Champagne e scampi.

Gustate anche il buonissimo risotto con rape e zafferano!

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/buttalapasta