Risotto allo zafferano con asparagi e prosciutto cotto di Praga

Un risotto per ogni stagione… Risotto allo zafferano con asparagi e prosciutto cotto di Praga

Il risotto agli asparagi è un piatto spiccatamente primaverile. Gli asparagi si abbinano perfettamente alla nota aromatica dello zafferano e a quella lievemente affumicata del prosciutto di Praga dando vita ad un primo piatto semplice e gustoso. Eccellente con gli asparagi verdi, potete provare l’abbinamento anche con quelli bianchi, o se vi piacciono i gusti decisi con quelli selvatici o Violetti di Albenga.

Leggi anche: Come riconoscere asparagi: ecco le diverse varietà

DIFFICOLTA‘: 2

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

COTTURA: 20′

INGREDIENTI: * 4 PERSONE*

  • 300 gr di riso Carnaroli
  • 250 gr di asparagi verdi
  • 2 fette di prosciutto cotto di Praga tagliate spesse
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 1 litro di brodo vegetale
  • olio evo
  • sale e pepe
  • una noce di burro

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro risotto allo zafferano con asparagi e prosciutto cotto di Praga, scaldate in un pentolino il brodo vegetale e lasciatelo sobbollire a fuoco basso.

Lavate gli asparagi ed eliminate le parti finali più legnose. Tagliate le punte, dividetene qualcuna a metà nel senso della lunghezza e tenerle da parte. Riducete invece il gambo degli asparagi a piccole rondelle.

Fate rosolare la cipolla in un filo di olio, unite le rondelle di asparagi e il prosciutto di Praga tagliato a cubetti, lasciate insaporire il tutto per un paio di minuti.

Aggiungete il riso e lasciatelo tostare a fuoco alto per un altro paio di minuti. Quando diventerà trasparente e avrà assorbito tutto il condimento presente nella padella, aggiungete un mestolo di brodo e mescolate finché sarà assorbito. Abbassate la fiamma al minimo e iniziate la cottura del risotto unendo un mestolo per volta di brodo bollente nel quale avrete disciolto lo zafferano, mescolando di tanto in tanto.

A cottura quasi ultimata unite le punte di asparago continuando a mescolare e regolate di sapore con sale e pepe. Togliete la padella dal fuoco e mantecate con una noce di burro e a piacere una spolverata di parmigiano reggiano o pecorino grattugiato. Servite il vostro risotto allo zafferano con asparagi e prosciutto cotto di Praga.

BUON APPETITO !

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-06-2015

Simonetta Aglietta

X