Ingredienti:
• 320 g di riso per risotti
• 1.5 l di brodo vegetale
• 100 g di Philadelphia
• 1 cipolla piccola
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 2 cucchiai di grana grattugiato
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 458

La semplicità incontra la bontà in un unico piatto, ovvero il cremoso risotto con Philadelphia. Ecco la ricetta facile e versatile.

Avete ospiti a pranzo o a cena e non sapete come stupirli? La risposta è molto semplice: preparate un risotto con Philadelphia. Questo primo piatto è sempre una garanzia, capace di soddisfare anche i palati più raffinati e di conquistare tutti con la sua semplicità. Tuttavia, questa ricetta è anche tanto sfiziosa, perché arricchita di un ingrediente speciale: il famoso formaggio spalmabile.

Buono e cremoso da solo, l’ingrediente è ottimo anche se accompagnato da altri prodotti. A questo riso, infatti, potete aggiungere altro, come fresche verdure, il salmone, miele o qualsiasi altro vogliate includere. Questa ricetta rimane comunque cremosa e vellutata al palato, ed è un’ottima proposta per una tavola ricca. Realizzatelo in pochi passaggi e gustatelo caldo e in fretta!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Risotto con Philadelphia
Risotto con Philadelphia

Preparazione della ricetta per il risotto con Philadelphia

  1. Prima di entrare nel vivo del procedimento, preparate un semplice brodo vegetale e tenetelo da parte.
  2. Prendete un tegame e versate all’interno l’olio, quanto basta per ricoprire il fondo.
  3. Tritate finemente la cipolla e mettetela all’interno, aggiungendo un pizzico di sale. In questo modo, fatela rosolare.
  4. Quando si ammorbidisce, aggiungete il riso e tostatelo per circa 2 minuti.
  5. A questo punto, cominciate la cottura, aggiungendo un mestolo di brodo vegetale (a filo) alla volta, man mano che si assorbisce.
  6. Una volta fatto, potete interrompere la cottura.
  7. Spento il fuoco, mantecate aggiungendo il Philadelphia e qualche cucchiaio di grana grattugiato.
  8. Aggiustate con sale e pepe a piacimento e servite ben caldo.

Conservazione

Per questo riso con Philadelphia non è consigliata la conservazione. Come ogni risotto, è bene consumarlo subito perché potrebbe perdere di consistenza.

Se siete amanti del formaggio spalmabile, caricatevi di idee con alcune ricette facili con Philadelphia.

0/5 (0 Reviews)
Idee per cena Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Due ingredienti per un dolce tipico pugliese: le mandorle atterrate

Lasagne alla zucca gialla, una ricetta che sa d’autunno