Ingredienti:
• 1 kg di sardine
• 3 bicchieri di aceto
• 2 limoni
• 3 spicchi di aglio
• 1 mazzetto di prezzemolo
• olio evo q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min

Pochi ingredienti per un antipasto raffinato e pieno di sapore. Stiamo parlando delle sardine marinate con limone e aceto.

In un menù di pesce (e non) che si rispetti, uno degli antipasti che proprio non può mancare sono le sardine marinate. Nella loro semplicità infatti sono in grado di conquistare tutti: il sapore aspro del limone e dell’aceto si sposa alla perfezione con quello pieno e leggermente grasso di questo pesce. Il tutto viene poi servito con olio dando vita a un antipasto di pesce davvero delizioso.

Se avete sempre pensato che preparare le sarde marinate sia complicato vi dovrete ricredere. È uno dei pesci la cui pulizia è più semplice in assoluto e anche i passaggi veri e propri della ricetta non sono per nulla complessi. Come accennato, abbiamo preparato delle sarde marinate con aceto e limone perché la combinazione di questi due ingredienti in un certo senso va a cuocere il pesce. Tenete infatti presente che le sarde marinate sono crude.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

sardine marinate
sardine marinate

Come preparare la ricetta delle sardine marinate

  1. Per prima cosa pulite le sardine. Rimuovete la testa poi apritele a libro dalla parte del ventre togliendo le interiora e la lisca. Mano a mano che sono pronte sciacquatele delicatamente sotto il getto dell’acqua quindi asciugatele con della carta da cucina.
  2. Preparate la marinata riducendo a fettine l’aglio e tritando il prezzemolo. Riuniteli in una ciotola insieme al succo di limone, all’aceto e a un pizzico di sale.
  3. Disponete a strati, in una pirofila munita di coperchio, le sardine irrorando ciascuno con la marinata preparata. Assicuratevi che il liquido le ricopra completamente prima di riporle in frigorifero per tutta la notte.
  4. Al momento di servirle, scolatele quasi del tutto dal liquido, conditele con abbondante olio e servite.

Le sarde marinate con limone sono deliziose ma se cercate altre ricette con questo ingrediente allora vi consigliamo di preparare le sardine gratinate: rimarrete incantati dalla loro bontà! In alternativa provate le alici marinate, ugualmente deliziose.

Conservazione

Le sardine marinate si conservano, scolate dalla marinatura e coperte di olio, per 2-3 giorni in frigorifero.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti freddi

ultimo aggiornamento: 28-07-2022


Melanzane a funghetto, la video ricetta del piatto napoletano delizioso!

Facili, leggeri e perfetti per l’estate: sono gli involtini di zucchine grigliate e prosciutto