Sartù di riso vegetariano: la ricetta senza carne del piatto napoletano

Sartù di riso senza carne: la specialità napoletana in chiave vegetariana

Ingredienti:
• 500 g di riso parboiled
• 150 g di piselli surgelati
• 2 zucchine piccole
• 1 peperone
• 1 piccola melanzana
• 1 lattina di pomodori pelati
• 1 piccola cipolla
• 3 uova sode
• 1 grossa mozzarella
• 2 spicchi di aglio
• parmigiano grattugiato a piacere
• qualche pomodorino
• pepe nero
• menta fresca
• olio evo
• pangrattato q.b.
• sale q.b.
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 50 min
cottura: 40 min

Il sartù di riso vegetariano è un’ottima idea per chi vuole preparare un pranzo all’insegna della cucina naturale, ma senza rinunciare al gusto.

Cercate primi piatti semplici e veloci per il pranzo o la cena? Provate il sartù di riso vegetariano, una specialità che si prepara davvero facilmente! Si può proporre anche come ricco piatto unico, e oltretutto è anche molto carino da vedere, con i suoi colori appetitosi e invitanti.

La ricetta classica del sartù è tipica della cucina napoletana: non è altro che un anello di riso (lo potete cuocere nello stampo del ciambellone) ripieno. Oggi noi lo prepariamo con verdure e formaggi invece che con il ragù, per una versione più leggera e senza carne. Attenzione perché è vegetariano, ma non vegano: per renderlo tale però potete omettere le uova e i formaggi e utilizzare solo del seitan o altre verdure.

Sartù vegetariano
Sartù vegetariano

Preparazione del sartù di riso vegetariano

  1. Per prima cosa iniziate dal sughetto. Soffriggete la cipolla sminuzzata in un po’ di olio evo, poi versate i pelati ben schiacciati con la forchetta, salate e lasciate cuocere. Lessate i pisellini.
  2. Sminuzzate il peperone e le zucchine, e fate lo stesso con la melanzana.
  3. Fate appassire queste verdure insieme a due spicchi di aglio, in poco olio evo. Salate e pepate, aromatizzate con menta fresca, poi lasciate cuocere finché non saranno belle tenere.
  4. Lessate il riso parboiled, togliendolo a metà cottura. Adesso potete ungere con poco olio evo lo stampo del ciambellone, poi cospargerlo di pangrattato.
  5. Condite il riso con il sugo di pomodoro e le verdure. Versatene metà nello stampo.
  6. Ora tagliate a fette le uova sode, salatele e disponetele sull’anello di riso. Distribuite anche la grossa mozzarella tagliata a fette. Chiudete il tutto con l’altra metà del riso.
  7. Cospargete con il parmigiano reggiano e i pomodori ciliegino. Un filo d’olio e poi in forno a 180°C per mezz’ora!
  8. Servite il vostro sartù di riso vegetariano tiepido e vedrete che sarà molto gradito!

ultimo aggiornamento: 21-01-2020