Come preparare le seppie piccanti, un secondo piatto prelibato ideale per chi ama i gusti decisi e i piatti di pesce. Ecco la ricetta!

Le seppie piccanti cotte in padella con pomodoro sono un secondo piatto molto saporito e perfetto per chi ama i piatti di pesce semplici ma ricchi di gusto. Questi molluschi sono ricchi di fibre, potassio, vitamine, calcio e fosforo e sono adatte anche per chi segue una dieta vista la bassa quantità di calorie presente al loro interno. Ora vi spieghiamo tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta delle seppie piccanti con pomodoro (per 4 persone)

  • 1 kg di seppie già pulite
  • 500 ml di vino bianco secco
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 2 peperoncini
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico fresco q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Seppie piccanti
Seppie piccanti

Preparazione delle seppie al pomodoro piccanti

Lavate bene le seppie sotto acqua fredda corrente poi tagliate i tentacoli a tocchetti, sbucciate l’aglio e tagliatelo sottilmente poi tritate il peperoncino e le erbe aromatiche. Versate un filo d’olio sul fondo di una casseruola e fate rosolare per alcuni minuti poi unite  il peperoncino, le seppie e i tentacoli. Rosolate per 5 minuti poi bagnate con il vino bianco, fate evaporare l’alcol e solo a questo punto unite la passata di pomodoro, le erbe aromatiche, sale e pepe.

Abbassate il fuoco, socchiudete con il coperchio e fate cuocere per 20-25 minuti. Il tempo di cottura potrebbe variare dalla pezzatura delle seppie utilizzate. Se le seppie risultano morbide spegnete il fuoco e servite con il sughetto al pomodoro. Buon appetito!

Consigli per la conservazione: le seppie preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero per un giorno al massimo.

Se preferite potete preparare le seppie al limone.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Filetti di dentice al pomodoro: davvero squisiti!

Insalata di fagiolini al formaggio e noci: un contorno buonissimo!