Le seppie ripiene con funghi e vinaigrette di salsa di soia sono un secondo piatto che abbina i sapori di mare a quelli di terra.

Le seppie ripiene con funghi e vinaigrette di salsa di soia sono un piatto dal gusto variegato, che sorprenderà il palato ad ogni assaggio. Facile da preparare, questo secondo può essere presentato insieme a un’insalata di accompagnamento, oppure a delle patate arrosto.

Dal punto di vista nutrizionale, si tratta di un piatto completo: le seppie sono una fonte molto importante di vitamine A, B1, D, e di altri elementi essenziali per la salute, quali fosforo, potassio, calcio. Le seppie sono proteiche, ma sono anche molto leggere, avendo poche calorie, e sono quindi indicate anche per chi è a dieta.

I funghi, oltre ad essere un aiuto per il nostro sistema immunitario, presentano varie sostanze antiossidanti e sono anche in grado di abbassare il livello di colesterolo nel sangue.

Un gustoso piatto di seppie ripiene con funghi, quindi, fa anche bene alla salute!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO di PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 1 kg di seppie
  • 300 gr funghi porcini freschi
  • pane raffermo da grattugiare q.b.
  • una manciata di capperi
  • qualche rametto di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • ½ limone (succo)
  • olio evo q.b.
  • salsa di soia
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre seppie ripiene con funghi, cominciate con il pulire per bene le seppie: togliete la pelle e l’osso interno, il sacchetto con l’inchiosto e il becco tra i tentatcoli. Lavate sotto l’acqua corrente fredda.

Pulite anche i funghi porcini, tagliandoli a pezzi.

In un recipiente a parte, preparate un composto con il pane raffermo grattugiato, il prezzemolo tritato, uno spicchio d’aglio tritato finemente, i capperi e abbondante olio extra vergine di oliva. Con questo composto riempite le seppie e richiudetele per bene con degli stuzzicadenti.

In una padella antiaderente fate rosolare uno spicchio d’aglio con un po’ olio e poi fate dorare le seppie da una parte e dall’altra. Salate e continuate la cottura aggiungendo un po’ di acqua calda finchè le seppie non saranno cotte.

A parte cuocete i funghi in un padella con poco olio, aggiustando di sale.

Preparate la vinaigrette di salsa di soia mescolando 4 cucchiai di salsa di soia e 2 cucchiai di aceto di vino bianco, aggiungendo il succo di mezzo limone e 2 cucchiai di olio evo.

Componete il piatto così: un lettino di funghi, una seppia adagiata sopra, un filo di vinaigrette.

Servite le vostre seppie ripiene con funghi e vinaigrette di salsa di soia tiepide, con un buon vino bianco d’accompagnamento.

BUON APPETITO!

 

0/5 (0 Reviews)

Tartellette alla pitaya e crema pasticcera

Flan al cocco aromatizzato alla vaniglia