Come fare le tagliatelle fatte in casa: ricetta per primi piatti gustosi

Come fare le tagliatelle fatte in casa: la ricetta genuina

Ingredienti:
• 400 g di farina 00
• 4 uova
• un pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 280

Preparare la pasta fresca è piuttosto semplice: con uova fresche e farina di buona qualità il gioco è fatto. Ecco come fare le tagliatelle all’uovo.

Le tagliatelle sono un formato di pasta tipica emiliana e in particolare della città di Bologna. Vi siete mai chiesti come fare le tagliatelle in casa? Quali sono i condimenti più adatti per questo formato di pasta? Ecco la ricetta base e qualche suggerimento per i vostri primi piatti di pasta.

Pasta fatta in casa
Pasta fatta in casa

Come fare le tagliatelle fatte in casa

  1. Per la ricetta delle tagliatelle fatte in casa iniziate facendo una fontana di farina su di un tagliere o spianatoia. Rompete le uova all’interno della fontana, aggiungete un pizzico di sale e iniziate pian piano ad incorporare la farina.
  2. Impastate energicamente per una ventina di minuti in modo da ottenere un impasto omogeneo, liscio ed elastico. Coprite il panetto di impasto con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare in un luogo per fresco per un’ora.
  3. Riprendete la palla di impasto e stendete la sfoglia con l’aiuto della macchina per la pasta o del mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile.
  4. Arrotolate la sfoglia su se stessa molto delicatamente e con l’aiuto di un coltello o di una rotella taglia pasta tagliate le vostre tagliatelle delle spessore di 0,7 cm.
  5. Stendete e lasciate asciugare le tagliatelle coperte con un canovaccio pulito per trenta minuti.

Come cucinare e condire le tagliatelle

Tagliatelle al ragù di carciofi
Tagliatelle al ragù di carciofi

Se avete voglia di preparare primi piatti gustosi e saporiti, oltre a una buona pasta è importante anche un buon condimento. Una delle caratteristiche della pasta fresca fatta in casa è la rugosità che riesce a trattenere il sugo alla perfezione.

Quando si pensa alle tagliatelle il primo pensiero va sicuramente al ragù alla bolognese di carne di manzo o vitello macinata, prosciutto crudo, trito di sedano, carota e cipolla e passata di pomodoro. In alternativa al classico condimento potete condire la pasta con carciofi e speck, pancetta, ricotta e zucchine, pesto, funghi e panna o porcini e speck.

Non dovrete fare altro se non far cuocere la pasta in acqua bollente salata per circa 5 minuti e poi saltare le vostre tagliatelle in padella insieme al sugo!

ultimo aggiornamento: 26-07-2017