La nuova edizione della fiera Slow Wine Fair di Bologna torna anche quest’anno con tantissimi espositori e un programma da non perdere!

Lo Slow Wine Fair torna visto il successo dei precedenti anni con l’edizione 2024. Sarà un’edizione ricca di eventi e espositori che promette di essere un’occasione veramente da non perdere. Bologna Fiere ospiterà anche per il 2024 quindi l’evento dedicato ai vini italiani e non, con tantissime cantine che porteranno la loro conoscenza e i loro prodotti. La nuova edizione è ormai alle porte e visto il successo dello scorso anno che ha contato oltre 10.000 appassionati in visita e 750 cantine provenienti da tutta Italia e da 20 Paesi del mondo, non può non essere un appuntamento da segnarsi in calendario. Saranno tre giornate dedicate al mondo del vino ma non solo, saranno infatti presenti anche partner della sostenibilità con soluzioni tecnologiche e all’avanguardia, e produttori di distillati, amari e liquori. Sarà dunque un’esperienza unica che vi permetterà di immergervi nel mondo di questi produttori. Vediamo ora nel dettaglio le informazioni dell’evento.

Calice di vino rosso
Calice di vino rosso

10 ricette detox per tornare in forma

Slow Wine Fair: date, orari e location

L’edizione 2024 dello Slow Wine Fair si terrà in tre diverse giornate. Il primo appuntamento dedicato a tutti gli appassionati di vino e ai più curiosi, sarà domenica 25 febbraio 2024. Le porte dell’evento si apriranno per il pubblico e per i professionisti che potranno partecipare agli eventi in programma e assaggiare i vini presenti. Grazie ai vari banchi d’assaggio tutti i partecipanti potranno gustare e conoscere le diverse realtà presenti. Durante la giornata verranno svolte masterclass, convegni e incontri attraverso i quali confrontarsi e approfondire le proprie conoscenze del settore. L’orario per questa prima giornata sarà dalle ore 12:00 alle ore 19:00.

La seconda parte dell’evento si terrà nelle giornate di lunedì 26 febbraio 2024 e di martedì 27 febbraio 2024. Queste due date sono, a differenza della precedente, dedicate esclusivamente ai professionisti del settore: buyer, ristoratori, enotecari, importatori, distributori, cuochi e sommelier. In questo caso l’orario di lunedì 26 febbraio è dalle ore 10:00 alle ore 18:00 mentre per martedì 27 febbraio sarà dalle ore 10:00 alle ore 16:00.

L’evento, come anticipato, si terrà presso Bologna Fiere.

Slow Wine Fair: modalità d’ingresso

Per poter partecipare all’evento sarà necessario acquistare il biglietto. È possibile effettuare l’acquisto online tramite il loro sito ufficiale e durante l’evento anche fisicamente alle casse. Ci sono due tipologie di biglietto a seconda che si appartenga alla categoria dei professionisti o meno. Dunque se siete dei winelover il biglietto ha un costo di 35 euro, mentre se siete dei professionisti del settore il costo di un giorno è di 20 euro, per due giorni di 30 euro e per tre giorni di 40 euro. Sono presenti anche alcune agevolazioni sul costo se si è soci di Slow Food, Fisar, studenti dell’Università di Scienze Gastronomiche, cuochi/e delle Osterie d’Italia e dell’Alleanza Slow Food e locali Ascom.

Quindi se siete degli amanti del vino, volete conoscere cosa vuol dire parlare di ‘vino buono, pulito e giusto’ e siete interessati a conoscere anche nuove realtà di distillati, liquori e amari, lo Slow Wine Fair è un evento veramente imperdibile.

Leggi anche
Liquori fatti in casa: ricette e consigli utili

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 24-01-2024


Antica Sagra di Santa Dorotea 2024: musica, buon cibo e divertimento

Antonella Clerici saluta Sandra Milo: “Avrei voluto aprire questa puntata diversamente”