La sogliola allo zenzero profumata al limone è un secondo piatto che vi aiuterà ad assumere gli Omega 3 in modo sfizioso.

La sogliola allo zenzero profumata al limone è un piatto veloce da preparare, ma dal sapore per nulla banale: lo zenzero, infatti, conferisce alla carne della sogliola un carattere particolare, e si sposa bene anche con la freschezza del limone.

La sogliola è uno dei pesci più ricchi di Omega 3, elementi essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo e per il benessere generale: infatti questi acidi grassi aiutano a contrastare l’insonnia, l’ansia, persino la depressione, riducono i fattori di rischio cardiovascolare e abbassano la pressione sanguigna.

Lo zenzero è altrettanto ricco di qualità: oltre ad essere un calmante e un antidolorifico naturale, esso migliora la circolazione del sangue ed agisce anche sullo stress, rilassando la mente.

In ultimo, il limone: c’è chi dice sia addirittura un elisir di lunga vita, ma sta di certo che è un concentrato di vitamine, da non farsi mai mancare.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′

TEMPO di PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 4 sogliole
  • zenzero in scaglie
  • 4 cucchiaini di salsa di soia
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • olio evo q.b. (o burro q.b.)
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra sogliola allo zenzero, cominciate con il pulire accuratamente il pesce, tagliandolo per ricavarne dei filetti.

Schiacciate per bene le scaglie di zenzero, usando uno spremiaglio oppure una stamigna (una sorta di garza), fino a farne uscire il succo.

Aggiungete il succo ricavato dallo zenzero a quello del limone e unite la salsa di soia, versando il tutto in una capiente ciotola.

Immergete nella ciotola con i vari succhi i vostri filetti di sogliola. Lasciate marinare, meglio se in frigorifero, per circa una mezz’ora.

Quando i filetti di sogliola saranno ben marinati, scolateli per bene.

Leggi anche: Come cuocere pesce

Scaldate dell’olio evo oppure un pezzetto di burro in una padella, e quando sarà ben calda mettete a cuocere i vostri filetti, per circa 5 minuti, o comunque finché il grado di cottura non sia di vostro gradimento. Evitate di girare i filetti. Salate senza esagerare.

Servite la vostra sogliola allo zenzero calda o tiepida, a seconda dei gusti, decorando con qualche fettina di limone o scaglia di zenzero.

BUON APPETITO!

 

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Semifreddo all’ananas con fragole

Jalapenos ripieni di provolone e fritti