Spaghetti con gamberi e bottarga di muggine

Gli spaghetti con gamberi e bottarga di muggine sono un primo dal gusto raffinato e deciso, davvero profumato di mare.

Gli spaghetti con gamberi e bottarga di muggine saranno irresistibili per chiunque ami la cucina, e in particolare un classico come la pasta con i gamberi e le zucchine di stagione. Il tocco originale qui è dato dalla bottarga di muggine, che altro non è che l’ovario del tonno, lavorato ed essiccato ad arte.

Leggi anche: Spaghetti al sugo di palombo con pomodoro fresco

La più buona bottarga di muggine si produce attualmente in Sardegna, e si trova nei supermercati con facilità; se ben impiattati, usando la tecnica del mestolo (dentro il quale avvolgere il nido di pasta, aiutandosi con una forchetta), e ben “spolverizzati” di bottarga e radicchio, questi spaghetti sembreranno un piatto da chef stellato!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 350 gr di spaghetti
  • 300 gr di gamberi
  • 250 gr di zucchine
  • 1/2 confezione di panna da cucina
  • 1 scalogno
  • bottarga di muggine q.b.
  • 1 o 2 foglie di radicchio per la decorazione
  • sale
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri spaghetti con gamberi e bottarga di muggine, lavate e tagliate a rondelle o a cubetti le zucchine.

Private i gamberi del carapace, della testa, delle zampette e sfilate l’intestino (il filamento nero, che è amaro).

Tritate finemente lo scalogno, o in alternativa la cipolla, e mettetela in una padella a soffriggere, con un po’ di olio extra vergine di oliva. Unite le zucchine e, in un secondo momento, anche i gamberi. Salate.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti al dente, in acqua salata. Se serve, aggiungete a gamberi e zucchine un mestolo di acqua di cottura della pasta. Quando il contenuto della padella sarà pronto, amalgamate il tutto con un paio di cucchiai pieni di panna da cucina.

Fate saltare brevemente gli spaghetti nella padella. Ponete nel piatto, aggiungendo un po’ di bottarga di muggine e il radicchio tritato finemente, per decorazione.

Servite i vostri spaghetti con gamberi e bottarga di muggine ben caldi.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-08-2015

X