Come fare il succo di barbabietola con e senza estrattore

Il succo di barbabietola rossa è un concertato di salute per il nostro organismo. Scopriamo come preparalo con e senza estrattore.

In questi anni stiamo assistendo a un progressivo interesse nei confronti dei cosiddetti super food, ovvero quegli alimenti che per loro natura sono medicine naturali per in nostro corpo. Il succo di barbabietola, pur non essendo un vero e proprio super food, si sta sempre più diffondendo per le sue proprietà.

La barbabietola, una radice tondeggiante dal colore rosso e dalle foglie a cuore, è nota per contenere in grandi quantità vitamina A e C, oltre a vitamine del gruppo B, sali minerali e flavonoidi (in grado di combattere i radicali liberi). Vediamo di capire quali benefici questo succo apporta al nostro organismo!

Ingredienti per la ricetta del succo di barbabietola (per 2 persone)

  • 1 barbabietola
  • 2 carote

DIFFICOLTA‘: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′

Succo di barbabietola
Succo di barbabietola

Succo di barbabietola: come si prepara con l’estrattore?

Per preparare il succo occorre utilizzare barbabietola cruda, non quella precotta confezionata nel banco frigo.

Soprattutto le prime volte, si consiglia di consumare questo succo insieme a quello di carota. Attivate quindi l’estrattore e inserite uguale quantità di barbabietola e carota. Se utilizzate prodotti biologici potete tenere le buccia, dopo averla accuratamente lavata, altrimenti vi consiglio di rimuoverla con un pela patate.

Come preparare il succo di barbabietola rossa senza estrattore

Leggermente più elaborato, ma comunque possibile: il succo di barbabietola può essere preparato frullando la barbabietola con un mixer a bicchiere. La polpa andrà poi strizzata con un canovaccio o una garza ben puliti e potrà poi essere gustato.

Succo di barbabietola: le proprietà

Oltre alle già citate vitamine e sali minerali, il succo di barbabietola è perfetto per depurare il nostro organismo, in particolare fegato. Ha proprietà dietetiche, mineralizzanti, antisettiche e ricostituenti. Per questo è ideale per sportivi e persone convalescenti.

La barbabietola va assunta con moderazione, soprattutto all’inizio, limitandosi a un bicchiere al giorno. È controindicato per i diabetici, per coloro che soffrono di problemi gastrici o di calcoli renali.

Utilizzate il succo di questo ortaggio per preparare quasi favolosi ravioli colorati!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-12-2018

X