Ingredienti:
• 2 tranci di ricciola da 200 g
• 4 cucchiai di olio
• 1 limone
• sale q.b.
• semi di sesamo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 12 min

Se cercate un secondo di pesce facile e veloce ma allo stesso tempo raffinato vi consigliamo di provare la nostra tartare di ricciola.

Siamo abituati a pensare (e gustare) alla tagliata di tonno o di salmone, lasciando altre tipologie di pesce ai più esperti. Noi però vogliamo dimostrarvi che basta davvero poco per portare in tavola un secondo di pesce veloce e particolare come la tagliata di ricciola. Dimenticatevi preparazioni lunghe e complesse e lasciatevi guidare dalla nostra ricetta: scoprirete un nuovo modo di cucinare questo pesce poco utilizzato.

Per prepararla ci siamo ispirati alla tagliata di tonno utilizzando un trancio di pesce abbattuto e marinato in olio e succo di limone. Per rendere il piatto più scenografico poi abbiamo fatto una panatura di semi di sesamo bianchi e neri ma questo passaggio è del tutto facoltativo, potete anche procedere direttamente con la cottura. Vediamo come realizzare questo secondo di pesce raffinato.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Tagliata di ricciola
Tagliata di ricciola

Come preparare la ricetta della tagliata di ricciola

  1. Per prima cosa assicuratevi che il trancio di pesce che state acquistando sia abbattuto. Viceversa congelatelo in freezer per 96 ore, decongelatelo in frigorifero e procedete poi come da ricetta.
  2. Mettete il pesce in un contenitore ermetico e conditelo con olio, succo di limone e sale. Lasciatelo marinare per un paio di ore prima di procedere con la cottura.
  3. Scolatelo poi dal liquido, tamponatelo con della carta da cucina e passatelo nei semi di sesamo che avrete riunito in un piatto.
  4. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente e cuocete la ricciola per 3 minuti su tutti i lati (anche quelli più corti). Aiutatevi con una pinza da cucina per tenere il trancio in equilibrio sulla padella.
  5. Servitela tagliata a fettine di circa mezzo centimetro di spessore condendo a piacere con una spruzzata di succo di limone.

Se cercate altre ricette facili e veloci con questo pesce vi consigliamo di provare anche la tartare di ricciola, è davvero raffinata.

Conservazione

Questa tecnica di cottura che lascia il pesce rosato al cuore non ne consente la conservazione. Preparate e consumate il piatto al momento.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-02-2022


Casatiello napoletano: la torta salata tipica del periodo pasquale

Scopriamo una specialità siracusana le ‘nfigghiulate