Le tagliatelle all’uovo con funghi e erbette sono un primo piatto gustoso e semplice, ma anche sofisicato grazie alla pasta fatta in casa

Le tagliatelle all’uovo con funghi e erbette sono un primo gustoso dai sapori tipicamente autunnali, ma perfetto per un pranzo semplice e allo stesso tempo sofisticato, in ogni stagione dell’anno. La bellezza di questo piatto risiede proprio nella pasta fresca fatta in casa, una vera prelibatezza per la gola e per il cuore, perché si riscoprono appieno i piaceri di una volta.

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 5’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 70’

INGREDIENTI: * 4 persone *

  • 400 gr farina
  • 4 uova medie
  • Sale q.b.
  • 1 confezione panna da cucina
  • 100 gr funghi secchi
  • Vino bianco q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Qualche fogliona di prezzemolo

PREPARAZIONE:

Per preparare le tagliatelle all’uovo con funghi e erbette, è bene innanzitutto mettere in ammollo in acqua tiepida per 30 minuti i funghi, cambiando l’acqua almeno 2 o 3 volte, poi focalizzarsi sulla pasta: impastate insieme a mano, farina, uova e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto omogeneo.

Create con la pasta ottenuta una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente, e lasciatela riposare 30 minuti.

In una padella fate scaldare un filo d’olio e fate saltare per qualche minuto i funghi. A fine cottura, aggiungeteci un goccio di vino bianco, per dare il tocco finale al gusto dei porcini. Aggiungete la panna da cucina e fatela scaldare con i funghi per due o tre minuti.

Tornate a dedicarvi alla pasta, togliete la pellicola e stendetela con un mattarello di modo che diventi più fine possibile, se necessario aggiungete un pizzico di farina perché rimanga ruvida e non si attacchi al mattarello; prendete la sfoglia che avete ottenuto e arrotolatela dal lato più lungo, senza schiacciarla troppo fino a ottenere un lungo rotolo.

Tagliate a mo’ di fette di salame e otterrete le vostre tagliatelle srotolando le fettine; fatele cuocere in acqua salata per 5 minuti e poi fatele saltare insieme al sughetto di funghi a cui aggiungerete all’ultimo un po’ di foglioline di prezzemolo tagliuzzate.

Ecco come fare pasta fresca fatta in casa, ricetta presente nella tradizione di molte regioni italiane.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Ricetta salva spesa: Dischi di polenta ai funghi e parmigiano

Paella di lenticchie con peperoni e pomodori