Ingredienti:
• 6 fette di pane da toast
• 12 fette di pesce spada affumicato
• finocchietto selvatico q.b.
• formaggio spalmabile q.b.
• olive
• q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 00 min

Tartine con pesce spada e formaggio spalmabile: un antipasto sfizioso e veloce da preparare per tutte le occasioni!

Oggi vi spieghiamo come preparare le tartine con pesce spada, rucola e formaggio spalmabile, una ricetta semplicissima ma allo stesso tempo adatta per una cena raffinata o come antipasto per le feste. Bastano pochissimi ingredienti, infatti, per preparare delle deliziose tartine in pochi e semplici passaggi, perfette anche per chi si ritrova con poco tempo da dedicare alla cucina, ma vuole servire piatti eleganti e gustosi. Ecco la ricetta delle tartine con pesce spada affumicato!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

crostini con pesce spada
crostini con pesce spada

Preparazione dei crostini con pesce spada

  1. Per prima cosa prendete il pane e ricavate 12 tartine.
  2. Prendete una griglia o una padella antiaderente, mettete sul fuoco, scaldate la griglia e fate tostare il pane da entrambi i lati in modo che sia ben dorato.
  3. A tostatura ultimata adagiate il pane tostato su di un tagliere o un vassoio da portata e lasciate raffreddare.
  4. Lavate il finocchietto selvatico (ma, se non vi piace, anche la rucola si sposa molto bene con questi sapori) e asciugatelo passandola nelle centrifuga per insalate.
  5. Spalmate il formaggio sul pane facendo uno strato leggero.
  6. Arrotolate il finocchietto selvatico nelle fettine di pesce spada e posizionate un rotolino su di ogni tartina.
  7. Bloccate il tutto con uno stecchino e, se vi ppiace, un’oliva.
  8. Adagiate le tartine su di un piatto da portata e servite.

Se preferite, potete sostituire il pesce spada con del salmone affumicato; per altre idee, provate anche tutti i nostri antipasti veloci!

Conservazione

Vi cinsigliamo di gustare le tartine subito dopo la preparazione perch è il pane con il passare delle ore diventerà sempre più umido.

Per allungare i tempi di conservazione vi consigliamo di servire questo antipasto veloce in modo originale: portate in tavola separatamente il pane e il pesce spada in modo che ognuno possa comporre la tartina come preferisce.

Amate questo ingrediente? Provate tutti nostri antipasti di pesce e troverete tante ricette che fanno per voi!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Aperitivo

ultimo aggiornamento: 03-10-2020


Dolci senza uova: 10 ricette facili (e incredibili) da provare

Semplice e saporito: ecco a voi il risotto alla parmigiana