Crostini con pesce spada affumicato: la ricetta un antipasto veloce!

Ingredienti:
• 6 fette di pane da toast
• 12 fette di pesce spada affumicato
• olio extravergine di oliva q.b.
• rucola q.b.
• formaggio spalmabile q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 20 min

Tartine con pesce spada arricchite con formaggio spalmabile e rucola, un antipasto sfizioso e veloce da preparare per tutte le occasioni!

Oggi vi spieghiamo come preparare le tartine con pesce spada, rucola e formaggio spalmabile, una ricetta semplicissima ma allo stesso tempo adatta per una cena raffinata o come antipasto per le feste. Bastano pochissimi ingredienti, infatti, per preparare delle deliziose tartine in pochi e semplici passaggi, perfette anche per chi si ritrova con poco tempo da dedicare alla cucina, ma vuole servire piatti eleganti e gustosi.

Ecco la ricetta delle tartine con pesce spada affumicato!

Tartine con pesce spada
Tartine con pesce spada

Preparazione dei crostini con pesce spada e formaggio

Per prima cosa prendete il pane, schiacciatelo leggermente, poi con una formina taglia pasta rotonda ricavate 12 dischetti. Prendete una griglia o una padella antiaderente, mettete sul fuoco, scaldate la griglia e fate tostare il pane da entrambi i lati in modo da ottenere dei dischetti ben dorati. A cottura ultimata adagiate il pane tostato su di un tagliere e lasciate raffreddare.

Lavate la rucola, asciugatela passandola nelle centrifuga per insalate poi spezzettatela grossolanamente. Spalmate sul pane il formaggio poi coprite con la rucola. Arrotolate le fettine di pesce spada e posizionale in verticale su di ogni tartina. Fate una leggera pressione alla base e lasciate che la parte esterna si apra in modo da formare una sorta di rosellina.

Adagiate le tartine su di un piatto da portata e servite.

Un’idea in più: se preferite potete sostituire il pesce spada con del salmone affumicato.

Provate anche le bruschette con il tonno!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 17-12-2018

X