Ingredienti:
• 130 g di datteri
• 50 g di noci
• 50 g di mandorle
• 70 g di cacao
• 50 g di cocco disidratato
• 115 g di miele
• estratto di vaniglia q.b.
• estratto di mandorle q.b.
• 1 pizzico di sale
• cocco o cacao per guarnire q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min

I tartufini vegani al cacao, cocco e mandorle sono delle deliziose palline, un concentrato di gusto, ottime come snack e per placare la voglia di dolce

I tartufini vegani al cacao, cocco e mandorle sono delle piccole delizie dolci, ricche di gusto e golosissime: composte da ingredienti vegani, sono facilissime da preparare e spariranno in un baleno. Sono un fine pasto goloso, uno spuntino perfetto per quando abbiamo un languorino, ma non possiamo permetterci le calorie vuote tipiche di altri dessert e dolci comprati al supermercato.

Che dite, vi abbiamo incuriositi? Allora seguiteci!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Tartufini vegani al cacao
Tartufini vegani al cacao

Come fare i tartufini vegani al cacao

  1. Iniziate a mettere i datteri, le noci e le mandorle in un mixer. Frullate finché non ottenete una pasta granulosa, e se necessario aggiungete un pochino d’acqua, quanto basta perché gli ingredienti si uniscano.
  2. Decidete secondo il vostro gusto personale se frullare completamente o lasciare qualche pezzetto che doni croccantezza.
  3. Aggiungete anche il cacao e frullate finché non sarà incorporato a dovere.
  4. Spostate il composto in una ciotola ampia e aggiungete l’estratto di vaniglia, quello di mandorla, il pizzico di sale, il miele, e il cocco disidratato. Incorporate finché il composto sarà omogeneo.
  5. Se il composto non risulta malleabile, ma è troppo pastoso, lasciate riposare il composto in freezer per mezz’oretta. Se invece è troppo morbido potete aggiungere cocco o cacao, che lo asciughino.
  6. Per misurare la dimensione dei tartufini, e avere dei dolcetti tutti uguali, calcolate un cucchiaino di impasto per ognuno.
  7. Con i palmi delle mani ben pulite date una forma tonda ai tartufini. Fateli rotolare poi nelle scagliette di cocco, o nel cacao in modo che siano ricoperti uniformemente. Mangiateli subito oppure, ancora meglio, fateli riposare in frigorifero!

Provate il nostro stupendo tiramisù vegano!

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 05-12-2019


Biscotti alla cannella: i dolcetti deliziosi per rallegrare le Feste!

Kaiserschmarrn: la ricetta originale del dolce austriaco che vi conquisterà!