Tiramisù di colomba

Il tiramisù di colomba è un’interessante variante della ricetta originale, con profumi e sapori che esaltano questo buonissimo dolce.

Il tiramisù di colomba non è solo un’idea furba per smaltire una colomba avanzata, ma è un dolce ottimo, e diverso dal tradizionale tiramisù. Infatti, gli aromi della colomba gli infondono un sapore del tutto diverso, e la bagna all’arancia l’arricchisce di altri profumi. Se ne avete la possibilità, vi consigliamo di realizzarlo in monoporzioni: è più elegante e non crea problemi di taglio e servizio. Se in tavola ci sono anche dei bambini, non aggiungete il liquore al succo d’arancia.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25’

Ingredienti per il tiramisù di colomba (4 persone)

  • 270 g di mascarpone
  • 180 g di colomba pasquale
  • 3 uova
  • 2 arance
  • 60 g di zucchero
  • 40 g di cacao amaro in polvere
  • 20 ml di liquore all’arancia
  • 20 mandorle intere

Tiramisù di colomba

Preparazione del tiramisù di colomba

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la colomba in fette dell’altezza di circa 1,5-2 centimetri. Se preparate il tiramisù in un unico contenitore, lasciatele intere. Se, invece, presentate delle monoporzioni, con i bordi del bicchiere nella quale la servirete, tagliate la colomba in dischi. Prendete una teglia da forno e ricopritela di carta forno. Adagiatevi le fette o i dischi di colomba e infornate per 8-10 minuti girandole metà cottura. Devono solo leggermente tostarsi.

Nel frattempo, aprite le tre uova separando i tuorli dagli albumi. Mettete i tuorli in un contenitore, aggiungete lo zucchero e con le fruste elettriche montate per un minuto sino ad avere un composto omogeneo e spumoso. Aggiungete un terzo del mascarpone e mischiate delicatamente. Aggiungete in altre due volte il resto del mascarpone, sempre mischiando. Alla fine dovete ottenere un composto liscio e omogeneo.

Versate gli albumi in un altro contenitore, e sempre con le fruste, montateli a neve. Aggiungete un terzo della montata al composto di mascarpone, e mischiate delicatamente. Aggiungete in altre due volte il resto della montata, sempre mischiando. Alla fine dovete ottenere un composto liscio e omogeneo.

Spremete le arance e filtratene il succo al quale dovete aggiungere il liquore all’arancia. Versate uno strato di crema nel contenitore o nei monoporzione che usate. Bagnate leggermente la colomba nel succo d’arancia aromatizzato con il liquore e usatela per fare uno strato di colomba. Continuate alternando uno strato di crema a uno di colomba, sino a riempimento del contenitore. Mettete in frigorifero per almeno due ore.

Al momento di servire, spolverate la superficie del tiramisù con il cacao amaro in polvere e guarnite con le mandorle.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il fiadone dolce abruzzese

FOTO DA: PINTEREST

ultimo aggiornamento: 16-04-2017

G Boschi

X