Oggi prepariamo un dessert gustoso ed energetico ideale per i primi giorni d’autunno: la torta al miele con granella di zucchero

Ecco per voi un dolce buonissimo per accompagnare il fine pasto, o anche la prima colazione, nei primissimi giorni d’autunno, regalandovi energia e carica per affrontare al meglio la giornata. Scopriamo insieme come preparare la torta al miele con granella.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 250 gr di farina
  • 280 gr di miele d’acacia
  • 3 uova
  • 50 gr di burro
  • 30 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 limone – solo scorza
  • 40 ml di rum
  • 20 gr di granella di zucchero

PREPARAZIONE:

Fate ammorbidire il burro in una ciotola e grattugiate la scorza del limone.

Versate 250 grammi di miele in una ciotola e aromatizzatelo con la scorza del limone, 30 ml di rum e il burro ammorbidito a temperatura ambiente.

Mescolate con una frusta a mano per amalgamare bene gli ingredienti.

Aggiungete anche i tuorli, uno alla volta continuando a lavorare il composto con la frusta.

Montate a parte, in una seconda ciotola, gli albumi a neve ferma con delle gocce di succo di limone, con una frusta elettrica.

Al composto di miele e uova amalgamate la farina setacciata con il lievito e il latte.

Aggiungete gli albumi montati, poco alla volta, incorporando dal basso verso l’alto.

Rivestite una tortiera con carta da forno bagnata e strizzata, o imburrata e infarinata.

Versate la preparazione facendola stendere in maniera uniforme.

Battete sul piano di lavoro per compattare la preparazione.

Scaldate il forno a 180 gradi.

Trasferite nel forno già caldo per 30 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino prima di sfornare, ma se necessario proseguite ancora per 5 minuti abbassando la temperatura a 160 gradi.

Sfornate e trasferite su una gratella a raffreddare.

Scaldate il miele e il rum rimasti, a fuoco dolce.

Togliete dal fuoco e pennellate la superficie del dolce fino a renderla lucida.

Cospargetela con la granella di zucchero e servite in tavola.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-09-2016


Ravioli ricotta e menta con dadolata di speck

Scaloppine di vitello ai funghi champignon