Torta margherita: un dolce soffice che sa di casa!

Ingredienti:
• 150 g di farina
• 130 g di fecola di patate
• 180 g di zucchero
• 5 uova
• 80 g di burro
• 1 bicchiere di latte
• 1/2 limone
• 1 pizzico di sale
• 15 g di lievito per dolci
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 341

Un dolce soffice e che richiama l’infanzia: ecco come preparare una deliziosa torta margherita, semplice e deliziosa!

Oggi prepariamo uno dei più classici dolci della nonna: la torta margherita. Questo è un dessert che piace proprio a tutti, ideale per una merenda con gli amici e ottimo da gustare a colazione. Soffice e molto veloce da preparare, può essere servita anche farcita con una crema, nonostante la ricetta tradizionale non preveda alcun ripieno.

Il nome di questo dolce sembra derivi dal fatto che una volta tagliata, la torta assume le sembianze di una margherita, visto il bianco dello zucchero a velo e il colore giallino dell’interno. Beh, che dire d’altro? Andiamo in cucina e mettiamoci al lavoro!

torta margherita
torta margherita

Preparazione della ricetta della torta margherita soffice

Per preparare la torta margherita dividete i tuorli dagli albumi. Sbattete i tuorli con lo zucchero e continuate a mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso: più aria avrete incamerato, più il risultato sarà morbido!

Fate sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungetelo a tuorli e zucchero. Una volta fatto, sarà il momento della farina setacciata, del lievito e della fecola di patate. Aggiungete anche il latte e la scorza di mezzo limone grattugiata.

Montate a neve i bianchi, aggiungete un pizzico di sale, poi unite al resto degli ingredienti, facendo in modo di mescolare sempre dal basso verso l’alto, per evitare che gli albumi si smontino. 

Preriscaldate il forno a 180 °C, imburrate la teglia che utilizzerete e versare il composto dopo esservi assicurati della sua omogeneità. Cuocere per circa 40 minuti.

Non aprite il forno durante la cottura e utilizzate il solito stuzzicadenti per verificare che la torta sia effettivamente pronta: quando lo estrarrete asciutto potrete sfornare!

Una volta pronta, fate raffreddare la vostra torta soffice e servitela dopo aver spolverato la superficie con dello zucchero a velo. Buon appetito!

Che ne dite anche di provare questa fantastica torta di mele con mascarpone?

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X