Ingredienti:
• 350 g di farina di farro
• 100 ml di acqua
• 250 g di porri
• 10 noci
• 130 g di formaggio a pasta molle
• 80 g di olio EVO
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 25 min

La torta salata ai porri e noci è un’ottima ricetta, salutare e appetitosa che potete presentare come antipasto o come secondo piatto. Ecco la ricetta vegetariana!

Questa torta salata ai porri è preparata con farina di farro, sfiziosi porri (una di quelle verdure che non sappiamo mai come cucinare!), croccanti noci e cremoso formaggio.

Il farro è uno dei frumenti più antichi coltivati dall’uomo. Ha un elevato contenuto proteico ed è ricco di vitamine e di sali minerali. È ritenuto più digeribile del grano duro e del grano tenero e per la sua capacità di saziare, è consigliato nelle diete dimagranti.

Insomma, cosa aspettate? Prepariamo insieme questa torta salata vegetariana!

torta salata con porri e noci
torta salata con porri e noci

Preparazione della torta salata con porri vegetariana

  1. In una ciotola versate la farina di farro ben setacciata, l’olio EVO, un pizzico di sale e l’acqua. Mischiate con le mani e, quando l’impasto comincia a prendere consistenza, trasferitelo sul piano di lavoro e impastatelo sino ad averlo sodo e omogeneo.
  2. Una volta finito, dategli la forma di una palla, rivestitelo di pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno trenta minuti.
  3. Nel frattempo, preparate la farcia. Pulite i porri eliminando lo strato più esterno, la parte radicale e quella verde scuro. Tagliatelo a rondelle sottili, e mettetelo in una ciotola.
  4. Condite il porro a rondelle con un cucchiaio d’olio EVO, sale e pepe.
  5. Tagliate il formaggio in piccoli tocchetti e unitelo ai porri.
  6. Aprite le noci e dividete i gherigli dai gusci. Con un coltello, non con il mixer, tritate molto grossolanamente i gherigli e uniteli a porro e formaggio. È importante che le noci mantengano una loro consistenza: non riducetele a piccole briciole.
  7. Mischiate bene la farcia e preriscaldate il forno a 180°C.
  8. Prendete l’impasto e, con un matterello stendetelo a formare un cerchio. Prendete uno stampo da forno per crostate e adagiatevi il cerchio di pasta, eliminando l’eccesso oltre il bordo. Versate la farcia all’interno dello stampo distribuendola uniformemente.
  9. Cuocete in forno per 25 minuti. Quando cotta, toglietela dal forno e fate intiepidire la torta per 5-10 minuti. Toglietela delicatamente dallo stampo e portatela in tavola, pronta da affettare e da gustare.

Dopo tanta bontà, dovreste provare un altro piatto altrettanto appetitoso: la frittata pomodori e basilico!

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 09-10-2020


Crema di zucca alle spezie, la vellutata che sa di autunno!

Cuciniamo i broccoli gratinati al forno con besciamella vegana!