Torta salata ai carciofi

Torta salata ai carciofi: una croccante squisitezza che dimostra quanto siano buoni i carciofi, non importa come siano preparati.

La torta salata ai carciofi è una delizia, e ha il vantaggio di poter essere servita calda, tiepida o fredda. È, quindi, adatta anche al picnic di pasquetta. Se volete risparmiare un passaggio, al supermercato, nella sezione salumi del banco frigo, acquistate il prosciutto cotto già tagliato a dadini o a striscioline.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER LA TORTA SALATA AI CARCIOFI (4 persone)

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda già pronta
  • 5 carciofi
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 4 uova
  • 200 ml di latte
  • Mezzo limone
  • 130 g di prosciutto cotto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Torta salata ai carciofi

PREPARAZIONE DELLA TORTA SALATA AI CARCIOFI

Quando acquistate il prosciutto cotto, fatevelo tagliare in una sola fetta di alto spessore. Mettete la fetta sul tagliere e riducetela a dadini della dimensione di circa mezzo centimetro. Mettete da parte.

Pulite i carciofi. Dei gambi eliminate la punta estrema ormai sicuramente annerita dall’ossidazione, quindi pelateli. Dal carciofo eliminate le foglie più esterne dure e le punte con le spine. Tagliateli a metà e eliminate il fieno. Una volta tagliati, metteteli a bagno in una ciotola d’acqua con il succo di mezzo limone.

Quando avete pulito tutti i carciofi, scolateli e asciugateli bene anche tamponandoli con della carta da cucina e eliminando più acqua possibile. Tagliate ogni mezzo carciofo in quattro spicchi e i gambi in due o tre pezzi.

Prendete una padella antiaderente, versateci l’olio e ponetela su un fuoco medio. Quando l’olio comincia appena a scaldarsi, versateci anche i carciofi. Girateli e aggiungete 3-4 cucchiai d’acqua. Abbassate il fuoco e salate e pepate. È importante che i carciofi cuociano lentamente e che non abbrustoliscano. Eventualmente, aggiungete qualche altro cucchiaio d’acqua. Fateli andare per una decina di minuti, devono rimanere ancora ben sodi. Spegnete il fuoco.

Fate intiepidire i carciofi per cinque minuti e preriscaldate il forno a 180°. Nel frattempo, in una ciotola aprite le uova e sbattetele leggermente. Aggiungete latte, parmigiano e dadini di prosciutto cotto. Pepate e, eventualmente necessario, salate. Prendete una teglia da forno rotonda e rivestitela di carta forno. Adagiatevi il foglio di pasta sfoglia facendo in modo che parte della pasta vada a ricoprire le pareti della teglia. Versate i carciofi nella ciotola con latte e uova, mischiate bene, quindi distribuite il composto nella teglia.

Mettete la teglia in forno e fate cuocere per trenta minuti. Quando la torta salate è cotta, tiratela fuori dal forno e fatela intiepidire per 5-10 minuti. Portate in tavola e tagliatela a fette davanti ai commensali. Potete anche preparare la torta in anticipo e servirla fredda.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche un piatto unico a base di carne: il succulento spezzatino di vitello con topinambur.

FOTO DA: PINTEREST

Banner 300 x 250

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-04-2017

X