Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 1 cavolfiore
• 1/2 cespo di radicchio
• olio di oliva q.b.
• grana padano q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

La torta salata con radicchio e cavolfiore è un ottimo rustico salato che potete servire come piatto unico o per un aperitivo tra amici. Ecco la ricetta!

Se volete stupire ospiti e famigliari con piatto salato e dal sapore genuino non potete perdere la ricetta della torta salata con radicchio e cavolfiore! In questo caso, infatti, il ripieno è a base di cavolfiore, radicchio e grana, l’ideale per valorizzare al meglio questi ingredienti.

Siete pronti a mettervi all’opera? Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

10 ricette per tenersi in forma

Torta salata con radicchio e cavolfiore
Torta salata con radicchio e cavolfiore

Preparazione della torta salata con cavolfiore, radicchio e formaggio

Pulite il cavolfiore prelevando tutte le cimette, lavatelo per bene poi lessatelo in una pentola d’acqua bollente e leggermente salata. Fate cuocere fino a quando il cavolfiore non risulterà bello morbido, poi scolatelo e tenetelo da parte. Intanto sciacquate ben bene anche il radicchio e tagliatelo a listarelle.

Ungete il fondo di una padella capiente con un paio di cucchiai di olio di oliva, aggiungete il radicchio, mettete sul fuoco e fate cuocere fino a quando non risulterà completamente appassito, occorreranno all’incirca 10-12 minuti. Se vedete che durante la cottura il radicchio tende ad asciugarsi troppo potete aggiungere un po’ di acqua.

Versate metà del cavolfiore ormai freddo in una terrina e schiacciatelo aiutandovi con i rebbi di una forchetta. Unite il resto del cavolfiore, il formaggio grattugiato e il radicchio. Insaporite con sale e pepe e mescolate.

Srotolate la pasta sfoglia e con questa foderate uno stampo per crostate facendo aderire bene i bordi. Bucherellate la base con una forchetta e distribuitevi all’interno il ripieno e stendetelo bene. Ripiegati i bordi della sfoglia verso l’interno, spennellateli con un po’ di acqua e infornate in forno già caldo a 180 °C per 30-40 minuti.

A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di servire. Buon appetito!

Se preferite potete provare la torta salata di carote.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-02-2019


Deliziosi involtini di pollo con asparagi e aceto balsamico

Risotto al radicchio rosso senza burro: un primo piatto fantastico (e leggero)!