Timballini di riso ai funghi: per un primo piatto raffinato!

Tortino di riso e funghi, gli ingredienti e tutti i passaggi per preparare un primo piatto gustoso da servire in modo elegante e raffinato. Ecco la ricetta!

Il tortino di riso e funghi è un’idea originale per servire un classico risotto in modo diverso dal solito. In questa ricetta, infatti, il riso e i funghi vengono cotti separatamente prima di essere serviti a mo’ di tortino con l’aggiunta di pomodorini freschi, vediamo subito come si prepara questo piatto perfetto per un pranzo o una cena in famiglia!

Ingredienti per la ricetta del tortino di riso e funghi con pomodori (per 4 persone)

  • 400 g di riso tipo carnaroli
  • 1/2 scalogno
  • brodo vegetale q.b.
  • 400 g di funghi misti
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • una noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pomodorini q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Tortino di riso e funghi
Tortino di riso e funghi

Preparazione dei timballini di riso ai funghi

Iniziate dedicandovi alla pulizia dei funghi: eliminate con l’aiuto di un coltello la parte finale dei gambi più rovinati, puliteli con un panno in modo da eliminare eventuali residui di terra poi tagliate i funghi a tocchetti. Versate sul fondo di una padella un filo d’olio di oliva, unite lo spicchio di aglio, mettete sul fuoco e fate dorare per qualche minuto poi prima di aggiungere i funghi togliete l’aglio.

Lasciate cuocere i funghi per qualche minuto poi aggiungete sale e pepe in base al vostro gusto. Portate a termine la cottura poi aggiungete il prezzemolo tritato e spegnete il fuoco. Proseguite dedicandovi alla preparazione del risotto: sbucciate lo scalogno, tritatelo finemente e fatelo imbiondire in un tegame con un filo d’olio di oliva.

Unite il riso, fatelo tostare per 2-3 minuti mescolando regolarmente con un mestolo di legno poi sfumate con il vino bianco, fate evaporare l’alcol e solo a questo punto aggiungete il brodo bollente all’occorrenza. Portate a termine la cottura, aggiustate di sale, spegnete il fuoco, unite il burro e lasciate mantecare per un paio di minuti.

Con l’aiuto di un coppapasta rotondo dividete il riso in quattro piatti da portata, coprite con i funghi tagliati a dadini e i pomodorini già lavati e tagliati a spicchi. Servite immediatamente, buon appetito!

Per un maggior effetto scenografico potete preparare la torta di riso e funghi: dopo aver cotto il riso vi basterà semplicemente distribuire il riso in una tortiera, coprire con i funghi e passare il tutto in forno a 180°C per 5 minuti prima di servire.

Se vi è piaciuta la ricetta dei timballini di riso ai funghi, scoprite il video della preparazione.

In alternativa potete preparare il risotto funghi e salsiccia, un altro buonissimo primo piatto!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-11-2018

X