Trofie salsiccia e stracchino

Siete alla ricerca di un primo piatto gustoso e veloce da preparare? Le trofie salsiccia e stracchino sono senza dubbio un’ottima soluzione.

Le trofie salsiccia e stracchino sono un connubio perfetto per preparare un primo piatto gustoso e saporito.

Per questa ricetta servono pochissimi ingredienti e pochissimi sono i passaggi della preparazione. Potete preparare il tutto nel tempo necessario per far bollire l’acqua per la cottura della pasta. In alternativa alle trofie vi consiglio di utilizzare un formato di pasta corta come penne, rigatoni o farfalle.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ingredienti per preparare le trofie salsiccia e stracchino  (per 4 persone)

  • 500 grammi di trofie
  • 300 grammi di stracchino
  • 2 salsicce
  • latte q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Trofie salsiccia e stracchino
https://it.pinterest.com/pin/438749188682189972/

Preparazione delle trofie salsiccia e stracchino

Per preparare le trofie salsiccia e stracchino iniziate ponendo una pentola d’acqua sul fuoco per la cottura della pasta. Nel tempo in cui l’acqua raggiunge l’ebollizione dedicatevi alla preparazione del condimento.

Private la salsiccia del budello poi ponetela in una padella antiaderente e sgranatela con l’aiuto di una forchetta o di un cucchiaio. Accendente il fuoco e fate rosolare bene la salsiccia.

Quando la salsiccia sarà ben rosolata sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare bene l’alcol poi spegnete il fuoco e tenete al caldo. Fate cuocere le trofie in abbondante acqua salata.

A parte amalgamate lo stracchino con tanto latte quanto basta per creare una crema. Scolate le trofie conservando un po’ di acqua di cottura. Passate le trofie in padella prima con la salsiccia poi unite lo stracchino ridotto in crema. Mescolate bene in modo da far amalgamare il condimento alla pasta. Se necessario unite un po’ di acqua di cottura della pasta.

Impiattate e terminate con una spolverata di pepe nero macinata al momento. Buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche le trofie al pesto di radicchio, rucola e ricotta.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/438749188682189972/

ultimo aggiornamento: 29-04-2017

Elisa Melandri

X