Vellutata di verdure miste: la ricetta d’autunno con castagne, patate e topinambur

Vellutata d’autunno con patate, topinambur e castagne un piatto unico dal gusto delicato e perfetto per le vostre cene in famiglia!

Topinambur, patate e castagne sono gli ingredienti principali per preparare una buonissima vellutata d’autunno, un piatto caldo semplicissimo e perfetto per questa stagione. Zuppe, minestroni e vellutata, infatti, sono l’ideale in questo periodo quando fuori fa freddo e si ha voglia di piatti caldi.

Ora vi spieghiamo come realizzare la vellutata, allacciate il grembiule e buona preparazione!

Ingredienti per la ricetta della vellutata di patate con castagne e topinambur (per 4 persone)

  • 600 g di patate a pasta bianca
  • 100 g di topinambur
  • 15 castagne già cotte
  • 1 cipolla
  • 2 l di brodo
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 50 ml di latte
  • 50 g di formaggio morbido

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Vellutata d'autunno
Vellutata d’autunno

Preparazione della vellutata d’autunno con patate, topinambur e castagne

Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti dopodiché fate la stessa cosa con il topinambur. Preparate il brodo con odori verdure a piacere poi prendete un’ampia casseruola, versate sul fondo un filo d’olio di oliva e aggiungete la cipolla sbucciata e tritata finemente. Mettete sul fuoco e fate imbiondire la cipolla, aggiungete le patate, il topinambur e bagnate con un mestolo di brodo.

Coprite con il coperchio e fate cuocere fino a quando le patate e il topinambur risulteranno morbidi. A cottura ultimata frullate il tutto con il frullatore ad immersione aggiungendo anche le castagne cotte e sbriciolate, rimettete sul fuoco e in un altro pentolino fate sciogliere il formaggio morbido con il latte.

Unite la crema di latte e formaggio alla vellutata e se necessario aggiungete altro brodo per ottenere una crema della giusta consistenza. Rimettete sul fuoco, portate a bollore e lasciate cuocere ancora per 4-5 minuti.

Servite la vellutata ben calda e decorate a piacere, buon appetito!

In alternativa vi consigliamo di provare la vellutata di zucca e patate.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-11-2018

X