Voglia di qualcosa di ritemprante e detox dopo le abbuffate? Provate la vellutata di cardi e piselli.

Un buon piatto cremoso come la nostra vellutata di cardi e piselli è sempre un conforto per il palato ma anche per lo stomaco, che in questi giorni di feste abbiamo sicuramente messo a dura prova.

Questa zuppa è preparata con i cardi, che hanno un sapore che ricorda i carciofi, con dei piselli surgelati finissimi, e poi con le immancabili patate, che danno quell’apporto di amido che si rende necessario in una vellutata… come si deve. Potete arricchire questa crema con dei crostini al formaggio: vi basterà spolverizzate i cubetti di pane con il parmigiano grattugiato prima di infornarli.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 1 h circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 gr di cardi
  • 2 piccole patate
  • 100 gr di piselli finissimi surgelati
  • 1 piccola cipolla bianca
  • brodo vegetale q.b.
  • 2 fette di pane
  • parmigiano grattugiato a piacere
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 limone (succo)
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra vellutata di cardi e piselli, iniziate a pulire molto bene i cardi. Dovrete togliere le foglie, poi tagliarli a pezzettoni e immergerli in acqua e limone. In seguito, fateli lessare in acqua per una trentina di minuti.

Dopo averli scolati, tirate via il filamento dai cardi, utilizzando un coltellino, poi tagliateli a pezzetti.

Mettete a scaldare il brodo vegetale, e nel frattempo sbucciate e tagliate a pezzi le patate.

Sminuzzate la piccola cipolla bianca, e fatela rosolare in una pentola con dell’olio evo. Versate in pentola anche i piselli fini surgelati, i cardi tagliati a pezzetti, le patate sbucciate e fatte a tocchetti. Coprite il tutto con il brodo vegetale bollente, aggiustate di sale e poi lasciate cuocere a fuoco basso per circa una mezz’ora.

Preparate i crostini: tagliate a pezzetti le fette di pane, spolverizzatele di parmigiano e infornatele a 180° per qualche minuto.

Quando le verdure saranno ben cotte, frullatele con un frullatore a immersione, per ottenere una bella vellutata liscia, e poi condite con olio evo, pepe e crostini al parmigiano.

Servite la vostra vellutata di cardi e piselli bella calda.

Calda e succulenta anche la vellutata di daikon

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Crespelle alla besciamella di zucca e pioppini

Torta semplice alle mandorle