Non c’è nulla di meglio di una zuppa calda, per combattere il freddo: vellutata di ceci e cannellini con noci.

La vellutata di ceci e cannellini con noci si rivela un piatto di grande naturalezza e semplicità, perfetto quando avete poca voglia di dedicarvi alla cucina ma volete comunque preparare qualcosa di genuino, evitando le insidie del cibo già pronto.

Si tratta solo di far cuocere i ceci e i fagioli cannelli insieme ad alcuni odori (erbe aromatiche come alloro, timo, salvia) e poi frullarli e condirli con un bel trito grossolano di noci. Il tocco speciale sta, spesso, proprio nel condimento finale: un buon olio extra vergine di oliva non filtrato, molto corposo e quasi “pizzicante” sarà l’ideale per rendere più buono ancora questo piatto casereccio.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 90′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 150 gr di ceci secchi
  • 150 gr di fagioli cannellini secchi
  • alloro
  • salvia
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 spicchi di aglio
  • noci a piacere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra vellutata di ceci e cannellini con noci, ricordate di mettere a bagno i ceci secchi e i fagioli con almeno 12 ore di anticipo (tutta la notte, se dovrete prepararla per il pranzo). Questo ne agevolerà la cottura, rendendoli morbidissimi come dovrebbero risultare una volta cotti.

Ponete i ceci e i fagioli cannellini in una pentola a pressione, con il giusto quantitativo di acqua, un paio di foglie di salvia e di alloro, i due spicchi di aglio – anche non sbucciati – e il concentrato di pomodoro, che volendo potete sostituire con della semplice passata di pomodoro o con un paio di pomodori ramati privati della pellicina.

Fate cuocere per 90 minuti dalla ripresa del fischio. Rimuovete il coperchio, aggiungete il sale e fate cuocere ancora per qualche minuto. Pare che il sale, messo prima, indurisca i legumi. Rimuovete le foglie di salvia e alloro, oltre all’aglio, e frullate la zuppa.

Aggiungete un pochino di pepe, poi servite con abbondante olio extra vergine a crudo e una manciata di gherigli di noci.

Servite la vostra vellutata di ceci e cannellini con noci caldissima.

Provate anche i ravioli di farina di ceci

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 04-12-2015


Crostata di polenta fichi e noci

Risotto all’anguilla