Ziti al forno con melanzane

Gli ziti al forno con melanzane fondono alla perfezione il sapore della pasta con quello di melanzane, formaggio, pomodoro e basilico: che piatto!

chiudi

Caricamento Player...

Gli ziti al forno con melanzane sono un classico piatto domenicale, in grado di portare in tavola gusto e allegria. Quando versate gli ziti nell’acqua, immergeteli completamente il prima possibile, altrimenti sullo stesso zito potreste avere due cotture e consistenze diverse.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 60’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30’

Ingredienti per gli ziti al forno con melanzane (4 persone)

  • 400 g di passata di pomodoro
  • 400 g di ziti
  • 350 g di provola dolce
  • 350 g di melanzane
  • 4 cucchiaio di olio EVO
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di basilico
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Fantastici ziti al forno con melanzane

Preparazione degli ziti al forno con melanzane

Cominciate la preparazione di questo tempo mettendo a cuocere gli ziti. Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate gli ziti. Ci mettono un po’ ad ammorbidirsi, ma senza spezzarli cercate di immergerli completamente in acqua il prima possibile in modo da avere una cottura omogenea. Ricordatevi di girarli ogni tanto. Tenete conto dei tempi di cottura indicati dalla confezione, ma lasciandoli comunque al dente. Scolate gli spaghetti.

Mentre gli ziti cuociono, preparate il condimento. Tagliate la provola a dadini e mettetela da parte. Mettete sul fuoco un pentolino con l’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato, ma lasciato intero. Fate andare per un minuto. Quindi aggiungete la passata di pomodoro. Fatela leggermente sobbollire per trenta minuti. Salate e pepate.

Nel frattempo, lavate le melanzane, asciugatele e lasciando la buccia tagliatele a dadini delle dimensioni di circa un centimetro e mezzo. Versate l’olio per friggere in una padella, portatelo a temperatura e friggete i dadini di melanzana. Fateli andare giusto il tempo necessario a cuocersi e dorarsi. Scolateli e metteteli ad asciugare su della carta assorbente da cucina.

Quando tutto è pronto preriscaldate il forno a 180° e assemblate condendo gli ziti con la salsa di pomodoro, le foglie di basilico divise con le mani in due o tre pezzi, le melanzane, gran parte della dadolata di provola e metà del parmigiano grattugiato. Girate bene e mettete in una teglia da forno. Livellate e guarnite la parte superiore con la restante provola e parmigiano.

Mettete in forno per quindici minuti. Tirate fuori, fate intiepidire per qualche minuto e servite in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche il risotto al telefono.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!