Zucche di riso decorate per halloween: la ricetta sfiziosa

Scenografiche zucche di riso per Halloween: che idea originale!

Ingredienti:
• 400 g di riso per risotti
• 1 cucchiaio di scalogno tritato
• 250 g di zucca
• parmigiano reggiano grattugiato
• 15 g di burro
• brodo vegetale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• olive nere snocciolate q.b. per decorare
• 1 costa di sedano
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 35 min

Zucche di riso decorate per Halloween, un’idea sfiziosa per servire il risotto per i vostri bambini durante la festa di fine ottobre!

Se avete in programma di realizzare una festicciola di Halloween a tema o semplicemente siete alla ricerca di una ricetta per servire il risotto alla zucca in modo diverso e simpatico, non potete perdervi questa ricetta. Le zucche di riso sono un’idea particolare ma sfiziosa per servire il risotto alla zucca a tema Halloween. Le zucche, infatti, sono realizzate con il risotto alla zucca lasciato intiepidire e poi modellato con le mani.

Via libera alla fantasia per le decorazioni realizzate con olive nere e sedano, ecco la ricetta!

Zucche di riso
Zucche di riso

Preparazione delle zucche di riso

  1. Tagliate la polpa della zucca a cubetti poi fatela cuocere in un pentolino con acqua bollente leggermente salata all’incirca per 20 minuti.
  2. A cottura ultimata scolate la zucca e frullate in modo da ottenere una crema omogenea. Tenete da parte e dedicatevi alla preparazione del riso. Fate rosolare lo scalogno in una padella con un filo d’olio di oliva, aggiungete il riso e fate tostare per alcuni minuti.
  3. Aggiungete anche la polpa di zucca e fate cuocere aggiungendo il brodo caldo all’occorrenza. A cottura ultimata aggiungete il burro e il parmigiano, aggiustate di sale, mescolate e lasciate intiepidire.
  4. Prendete il riso ormai tiepido e con le mani bagnate lavoratelo in modo da ottenere delle palline. Schiacciate leggermente in modo da formare le zucche e decorate con il sedano per formare il picciolo e con le olive nere formate gli occhi e la bocca.

Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Un’altra ricetta che potete provare è quella della vellutata alla zucca.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-10-2019

X