Ingredienti:
• 6 zucchine piccole
• 130 g di acqua frizzante
• 100 g di farina
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio di semi per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Le zucchine in pastella sono davvero semplici da preparare e ottime da servire appena fatte come antipasto. Ecco la nostra ricetta.

Le verdure in pastella sono un must da servire come antipasto, insaporite con giusto una macinata di pepe. È possibile però preparare anche delle semplici zucchine in pastella, un antipasto sfizioso da preparare al momento in grado di mettere d’accordo tutti. Noi vi consigliamo di utilizzare zucchine di stagione, meglio se piccole e ancora con il fiore perché in cottura danno davvero il loro meglio.

Evitate poi di sbollentarle prima o otterrete una frittura unta e un prodotto molliccio e poco invitante. Le zucchine frittellate infatti devono essere croccanti e ben asciutte per poter essere definite tali. Insomma, nella sua semplicità questa ricetta nasconde qualche insidia. Ecco i nostri consigli per non farvi trovare impreparati.

10 ricette per tenersi in forma

zucchine in pastella
zucchine in pastella

Come preparare la ricetta delle zucchine in pastella

  1. Per preparare le zucchine fritte in pastella cominciate lavando le zucchine, privandole delle estremità e tagliandole a bastoncino. Se avete seguito il nostro suggerimento di utilizzare zucchine molto piccole dovrebbe essere sufficiente tagliarle in 4 per il lungo. Per quanto riguarda la lunghezza invece, l’ideale sarebbe 5-6 cm.
  2. A parte, in una ciotola, preparate la pastella. Unite la farina e il sale poi versate a filo l’acqua frizzante mescolando con una frusta da cucina per evitare che si formino grumi.
  3. Scaldate abbondante olio di semi e una volta raggiunta la temperatura di 170°C iniziate a friggere le zucchine, intingendole prima nella pastella. Cuocetele per qualche minuto fino a che non saranno dorate e croccanti, poi scolatele con la schiumarola e passatele su carta assorbente prima di servirle.

Zucchine in pastella: ecco altri modi per prepararla

Noi abbiamo preparato le zucchine in pastella con acqua frizzante ma volendo potete utilizzare anche pari quantità di birra per ottenere un fritto ancora più aromatico. Per la pastella al latte invece, mantenendo invariata la quantità di zucchine, vi serviranno 100 g di latte, 1 uovo e 100 g di farina. Il risultato in questo caso sarà una pastella più croccante e perfetta da sperimentare se siete alle prime armi.

Frittelle di zucchine in pastella

Questa ricetta è leggermente diversa da quella proposta. Si prepara infatti con un impasto lievitato a cui vengono aggiunte le zucchine grattugiate. Il tutto va poi fritto in olio bollente e il risultato sono delle palline saporitissimi. Per prepararle vi occorrono:

  • 2 zucchine
  • 300 g di farina 00
  • 250 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • olio di semi di arachidi per friggere

Sciogliete il lievito nell’acqua poi unite la farina e in ultimo il sale. Otterrete un impasto piuttosto molle che deve lievitare coperto per un’ora. Nel frattempo lavate le zucchine, privatele delle estremità e grattugiatele con la grattugia a fori grossi. Lasciatele scolare in uno scolapasta per 45 minuti poi asciugatele con un canovaccio pulito. Unite le zucchine alla pastella lievitata, mescolate velocemente e poi, aiutandovi con due cucchiai, friggete delle palline di impasto in olio bollente fino a che non risulteranno dorate, gonfie e croccanti. Scolatele con una schiumarola e passatele su carta assorbente prima di servirle.

In alternativa vi consigliamo di provare le più semplici frittelle di zucchine.

Conservazione

Come tutti i fritti, anche le zucchine in pastella vanno consumate al momento, ancora calde. Si sconsiglia qualsiasi tipo di conservazione.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana Zucchine

ultimo aggiornamento: 15-03-2022


Lasagna bianca pesto e zucchine, irresistibile!

Risotto cremoso con zucchine e salsiccia: troppo buono!